Sport

Fabio Fognini travolto al primo turno dal tennista 18enne Aliassime in Brasile

Finise con tre sconfitte al primo turno in tre tornei l'avventura sudamericana che Fabio Fognini non voleva fare

Fabio Fognini travolto al primo turno dal tennista 18enne Aliassime in Brasile
Sport Taggia, 20 Febbraio 2019 ore 09:00

Tre tornei in sudamerica, tre sconfitte al primo turno. Fabio Fognini, dopo Cordoba e Buenos Aires, esce anche a Rio de Janeiro,  importante torneo Open 500 sulla terra rossa, dove in passato era arrivato anche in finale. Sconfitto da un talento canadese diciottenne, Felix Auger Aliassime, appena fuori dai primi 100 del mondo.

62 63 il punteggio finale di un match nel quale l'ormai ex numero uno del tennis italiano non è mai entrato in partita. Fognini nella prossima classifica Atp verrà superato nel ranking da Marco Cecchinato, recente vincitore proprio del torneo atp di Buenos Aires

Lo scorso anno dopo il torneo di Rio de Janeiro Fognini aveva già annunciato che non avrebbe più giocato i tornei in Sudamerica (tutti o quasi su terra battuta) per concentrarsi sulle superfici veloci. A sorpresa quest'anno (nel quale aveva detto di voler puntare decisamente ad entrare nella top ten mondiale) ha cambiato strategia e in tutti i tre tornei disputati non è mai andato oltre la prima partita. Con il senno di poi si è rivelata una  strategia sicuramente non ottimale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie