Menu
Cerca
Tennis

Fuori Fognini ma Sinner è implacabile

Domani lo attende una prova decisamente più impegntiva contro il 23enne russo Andrej Rublëv numero 7 nel ranking mondiale

Fuori Fognini ma Sinner è implacabile
Sport Bordighera, 22 Aprile 2021 ore 15:26

Terza vittoria in tre partite, Jannik Sinner si rivela una bestia nera per lo spagnolo Bautista Agut, battuto oggi in due set 7-6, 6-2 negli ottavi di finale dell’Atp 500 di Barcellona, che ieri a visto la clamorosa squalifica di Fabio Fognini.

Dopo aver sofferto nel primo set vinto dopo un interminabile tie break il 19enne bordigotto d’adozione è andato sul velluto nella second partita. Domani lo attende una prova decisamente più impegntiva contro il 23enne russo Andrej Rublëv numero 7 nel ranking mondiale.

Lunedì Jannik Sinner ha festeggiato il suo ingresso nella top 20 dei migliori gioctori al mondo, è il numero 19.

Condividi
Necrologie