Sport
Serie D

Gagliardi segna la rete che fa cadere la capolista al Comunale

Sestri Levante battuto dalla Sanremese per 1-0

Gagliardi segna la rete che fa cadere la capolista al Comunale
Sport Sanremo, 08 Gennaio 2023 ore 17:24

Sestri Levante battuto dalla Sanremese per 1-0

Nel big match della prima di ritorno al Comunale la Sanremese affronta la capolista Sestri Levante. Campo reso pesante dalla pioggia caduta fin dalla mattina, ma stavolta rispetto al rinvio con lo Stresa Vergante del 21 dicembre si gioca regolarmente. Corsari avanti in classifica di 14 punti, ma i matuziani hanno due gare da recuperare. Tra i biancoazzurri esordio di Nouri, panchina invece per l’ultimo arrivato Riviera, terzino sinistro 2004 scuola Brescia. Aita e Pellicanò, non al meglio, vanno in tribuna; in avanti giostrano l’ex di turno Mesina, Scalzi e Aperi.

Pronti, via e mister Giannini al 4’ è costretto ad operare subito un cambio: Scalzi si fa male ed esce, al suo posto entra Rizzo. Stessa sorte al 9’ per Mesina che si scontra con il portiere Anacoura e chiede il cambio: al suo posto entra Del Barba.

Il primo tiro al 16’ è di Nouri che calcia dalla distanza, palla a lato.

Il Sestri risponde al 24’ con un’acrobazia dal limite dell’area di Marquez, Tartaro blocca.

La gara si sblocca al 32’: Aperi controlla dal limite e apparecchia per Gagliardi che arriva di gran carriera e fulmina Anacoura con un bolide che si insacca sotto la traversa. Sanremese in vantaggio, esplode il Comunale.

Al 40’ lo stesso Gagliardi ci prova direttamente dalla bandierina, palla sopra la traversa.

Al 41’ ancora un’occasione per la Sanremese: cross di Basso dalla destra, Del Barba di prima intenzione non trova la porta e mette sul fondo.

Si va al riposo con la Sanremese in vantaggio grazie al gol di Gagliardi.

Nella ripresa dopo due minuti punizione dal limite di Gagliardi, para a terra Anacoura.

Al 49’ si fa vivo il Sestri: angolo di Cominetti, testa di Oliana, palla fuori.

Al 58’ tiro cross di Cominetti dalla sinistra, Tartaro respinge.

Tra il 59’ e il 60’ il Sestri Levante va vicino per due volte al pareggio: prima Cominetti, su cross dalla destra di Marquez, di testa colpisce il palo; poi sull’azione successiva Oliana, sempre di testa, si avvita e manda il pallone sulla traversa.

Al 65’ il Sestri Levante con una deviazione di Parlanti in mischia colpisce il terzo palo di fila. I corsari si disperano.

Al 66’ terza sostituzione nella Sanremese: entra Bechini, esce Giacchino.

Al 70’ ci prova Gagliardi dal limite, la palla viene deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner un colpo di testa di Bregliano viene parato da Anacoura.

La pioggia aumenta di intensità col passare dei minuti, il terreno di gioco diventa ancora più pesante.

Al 78’ Gagliardi serve Rizzo sulla sinistra, tiro di prima intenzione del centrocampista siciliano, Anacoura risponde con un grande intervento.

Al 79’ viene espulso per doppia ammonizione mister Giannini dalla panchina.

All’84’ punizione di Rosset dalla destra, Tartaro smanaccia, poi si crea una mischia e la Sanremese si salva.

All’85’ viene espulso per doppia ammonizione Basso. Pochi istanti dopo entra Riviera che fa il suo esordio in campionato. Il difensore rileva Del Barba.

Le speranze di trovare il pareggio da parte del Sestri si spengono al 94’ quando un tiro di Marquez in mischia finisce sul fondo. Al termine di sei minuti di recupero e di un’autentica battaglia a festeggiare è la Sanremese che chiude in dieci per l’espulsione di Basso, che perde Scalzi e Mesina per infortunio, ma che con questa vittoria riapre il campionato. Per il Sestri Levante dopo Borgosesia è la seconda sconfitta consecutiva. Mercoledì i biancoazzurri, ora secondi a meno 11 dal Sestri, tornano in campo a Gozzano nel primo dei due recuperi previsti.

 

IL TABELLINO

SANREMESE: Tartaro, Bregliano, Mikhaylovskiy, Maglione, Gagliardi, Aperi, Giacchino (66’ Bechini), Basso, Mesina (9’ Del Barba) (85’ Riviera), Nouri, Scalzi (4’ Rizzo). A disposizione: Bohli, Valagussa, Owusu, Maugeri, Secondo. Allenatore Gabriele Giannini

SESTRI LEVANTE: Anacoura, Casagrande, Furno (78’ Rosset), Pane, Oliana, Troiano, Cominetti, Currò (46’ Forte) Marquez, Cirrincione (46’ Daniello), Parlanti. A disposizione: Pucci, Nenci, Masini, Occhipinti, Rovido, Marzi. Allenatore Enrico Barilari

ARBITRO: Francesco Zago di Conegliano

ASSISTENTI: Mirko Bartoluccio di Vibo Valentia, Andrea Romagnoli di Albano Laziale

RETE: 32’ Gagliardi

NOTE: giornata di pioggia, tipicamente invernale, campo pesante. Spettatori 500 circa, con rappresentanza ospite. Sanremese con il lutto al braccio per la scomparsa di Roberto Mucci. Prima della gara vengono ricordati con un minuto di raccoglimento Roberto Mucci e Gianluca Vialli. Ammoniti Giacchino, Aperi, Basso, Giannini, Currò, Gagliardi, Parlanti. Espulsi al 79’ per doppia ammonizione Giannini, all’85’ Basso per doppia ammonizione. Angoli 8-3 per il Sestri Levante. Recupero 3’ pt, 6’ st.

Seguici sui nostri canali
Necrologie