Sport
master 100 di bercy

Gianluca Mager avanza a Parigi. Domani l'ostacolo Auger-Aliassime n° 11 del mondo

Superati in tre battaglie al terzo set lo svizzero Laaksonen e il giapponese Nishioka. L'altro sanremese Matteo Arnaldi eliminato al primo turno a Bergamo

Gianluca Mager avanza a Parigi. Domani l'ostacolo Auger-Aliassime n° 11 del mondo
Sport Sanremo, 01 Novembre 2021 ore 23:36

Gianluca Mager si conferma un combattente e al termine di due match vinti entrambi al terzo set si appresta a sfidare domani mattina (nel primo turno del Master 1000 Parigi Bercy) uno dei fenomeni del tennis mondiale, il 21enne canadese Felix Auger-Aliassime, da oggi n° 11 del mondo, quindi a un passo dalla top ten conquistata dal quasi coetaneo (di un anno pià giovane) Jannik Sinner, salito al n° 9 nonostante la cocente sconfitta in semifinale a Vienna.

Mager supera lottando i due turni di qualificazione

Tornando a Mager, al primo turno di qualificazioni si è liberato non senza fatica dello svizzero  Henri Laaksonen (6-4 3-6 6-3) e nel secondo il giapponese Nishioka, sempre al terzo set per 3-6 6-1 6-2. 

Già fuori al primo turno Fabio Fognini, al quale non è bastata una bella rimonta contro l'ungherese Marton Fucosvics.

Matteo Arnaldi eliminato a Bergamo: lotta ma esce al primo turno

Sfiora il successo all'esordio del Challenger di Bergamo l'altro giovane talento sanremese, Matteo Arnaldi, eliminato al primo turno in tre set dall'esperto ucraino ex n° 31 del mondo  Serhij Stachovs'kyj. Perso il primo set per 6-3, Arnaldi, dimostrando di essere uno che non molla mai, ha vinto il secondo al tie break e sempre al tie break ha portato l'ucraino nel terzo set, dal quale è però uscito sconfitto. 

Necrologie