Ciclismo

Giovanni Ottonello e Simona Massaro vincono la Cronoscala Sanremo-San Romolo

La gara è stata organizzata dall’UC Sanremo sotto l’egida della Acsi. Rispetto al programma originario, il tracciato è stato leggermente accorciato per garantire la massima sicurezza ai partecipanti in relazione alla pulizia della sede stradale

Giovanni Ottonello e Simona Massaro vincono la Cronoscala Sanremo-San Romolo
Sanremo, 12 Ottobre 2020 ore 08:10

Sono Giovanni Ottonello (Zena Bike) e Simona Massaro (Bicistore CyclingTeam) i vincitori della cronometro Sanremo – San Romolo che si è svolta ieri mattina. I corridori sono partiti da Strada Monte Ortigara a Coldirodi per giungere, dopo 7 Km e 500 metri di dislivello positivo, alla curva del Marzocco.

Giovanni Ottonello ha chiuso con un tempo finale di 21 minuti e 10 secondi (media 19,9 Km/h) davanti a Denis Moraldo del Pedale Imperiese (+9”) e Amos Rosazza dell’ASD Sanetti Sport (+49”). In campo femminile dietro a Simona Massaro si sono classificate Katharine Hall dell’Amici Bike Sanremo e Barbara Bonfante.

La gara è stata organizzata dall’UC Sanremo sotto l’egida della Acsi. Rispetto al programma originario, il tracciato è stato leggermente accorciato per garantire la massima sicurezza ai partecipanti in relazione alla pulizia della sede stradale. Le partenze, dopo i controlli anti Covid-19 in linea con i protocolli di sicurezza, sono avvenute con 1 minuto di intervallo tra un corridore e l’altro.

“Ci siamo lanciati in questa cronometro che è stata la prima gara post Covid in provincia di Imperia – ha detto il presidente dell’UC Sanremo Fabrizio Fusini – Questo è stato un anno difficile, durante il quale abbiamo dovuto rinunciare alle nostre due grandi classiche: a marzo la Granfondo Sanremo-Sanremo e a giugno la Granfondo Milano-Sanremo che avrebbe festeggiato la 50°edizione. Abbiamo quindi organizzato la cronometro, una formula che ha permesso il distanziamento tra i partecipanti ma che ha comunque un grande fascino soprattutto per gli specialisti delle salite. Per questa gara abbiamo messo in atto tutte le accortezze di sicurezza previste dal protocollo, dalla misurazione della febbre all’utilizzo delle mascherine. Ora speriamo che la situazione si risolva presto, per affrontare il 2021 con le nostre grandi competizioni”.

13 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità