I 2011 del Don Bosco Vallecrosia Intemelia in trasferta a Torino

I 2011 del Don Bosco Vallecrosia Intemelia hanno chiuso la stagione calcistica partecipando al V Memorial Beppe Aghemo di Orbassano

I 2011 del Don Bosco Vallecrosia Intemelia in trasferta a Torino
Ventimiglia, 13 Giugno 2019 ore 06:54

I 2011 del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, affiliato al Torino Fc Academy, hanno chiuso la stagione calcistica partecipando al V Memorial Beppe Aghemo di Orbassano, rivolto alla categoria primi calci 2011 a 5.

I 2011 del Don Bosco Vallecrosia Intemelia in trasferta a Torino

Un grande onorevisto che la squadra guidata dai mister Davide Pagliuca e Daniele Ventura è stata la prima formazione tra le squadre dilettanti a partecipare a questa manifestazione.

All’evento sportivo, a cura dello Sporting Orbassano, hanno preso parte dodici formazioni. La squadra biancorossa ha giocato nel girone A insieme a Torino Fc, Moncalieri ed Amaranto C.G., mentre nel girone B si sono affrontate Juventus, Laveno, Medicina Fossazone e Fossano. Infine, nel girone C sono scesi in campo Pro Vercelli, Alessandria, Sporting Orbassano e Pozzomania.

Alla fine del torneo si sono classificate prime per ogni girone Torino, Juventus e Alessandria. Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia è risultata, invece, la migliore seconda, qualificandosi così nel girone oro. I bambini delle prime quattro squadre sono stati premiati con una coppa individuale.

“L’obiettivo era quello di trascorrere una due giorni in pieno spirito di aggregazione e piacere di condividere il tempo e le cose da fare in allegria insieme ai ragazzi, alle famiglie, ai tecnici e la società – dichiara il direttore tecnico Francesco Lapa -. Ricorderemo per sempre la festa, il viaggio in pullman, la goliardia, il giro di visita alla bella Torino e il momento emozionante vissuto a Superga quando i ragazzi hanno deposto la sciarpa del Don Bosco Vallecrosia Intemelia e rivolto una preghiera alle vittime.

Classifica finale:
1. Juventus
2. Alessandria

3. Torino
4. Don Bosco Vallecrosia Intemelia

4 foto Sfoglia la gallery
Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei