Sport

Immensa Rari Nantes: schiera le riserve e mette k.o. il Lavagna

Immensa Rari Nantes: schiera le riserve e mette k.o. il Lavagna
Sport 19 Marzo 2017 ore 16:06

IMPERIA - Il sogno della redenzione, dopo le polemiche di domenica scorsa si è avverato per i giocatori della sezione maschile della Rari Nantes Imperia, che nella 14esima giornata di campionato serie A2 ha sbaragliato, schierando una squadra d'emergenza composta da giovani il Lavagna90Di Meglio, in un combattuto match che si è concluso 11 a 7 per la squadra allenata da Andra Pisano, nella piscina imperiese Felice Cascione.

Anche il pubblico si è stretto numeroso insieme a questa squadra del miracolo, costretta a fare a meno di Tabbiani, vittima di un incidente stradale giovedì notte: gli ospiti rispondono al vantaggio di Capitan Rocchi ma la reazione imperiese prima dell’intervallo è veemente: prima i giovani Ramone e Novara, poi i veterani Corio e Cesini fissano il primo allungo. E l’Imperia, nell’arco della partita, sarà brava a mantenere la distanza con i lavagnesi. L’avvio di ripresa non è dei migliori ma la Rari Nantes è brava a non farsi sfuggire la situazione di mano, mantenendo sempre gli avversari sotto il livello di guardia. Conti chiude la porta e Durante incornicia il risultato con una doppietta. Arrivano così altri tre punti pesantissimi per la strada verso i playoff e, intanto, la Rari rimane capolista davanti alla Florentia.

Ottima prova dei giovani, chiamati a sfoderare in una situazione di emergenza che ha visto la squadra in difficoltà e a corto di nomi importanti le loro armi migliori e con ottimi risultati "Sono orgoglioso dei miei ragazzi" commenta Andrea Pisano "Abbiamo vinto con una squadra d'emergenza contro la terza in classifica"

R.N.IMPERIA: Conti, Mensi, Ramone 1, Grossi, Pedio, Mirabella, Durante 2, Corio 3, novara 2, Somà 1, Rocchi F. 1, Cesini 1, Merano. All.: Pisano
LAVAGNA: Graffigna, Bassani, Luce, Pedroni M., Oneto, Cimarosti, Pedroni L., Agostini, Cotella, Martini, Gabutti, Parisi 4, Casazza 3. All.: Risso Sup.Num: R.N.IMPERIA 3/12 + un rigore (traversa di Somà); LAVAGNA 3/11 + 2 rigori. Usciti per limite di falli Grossi (I) e Pedroni (L)

CLASSIFICA AGGIORNATA ALLA 14esima GIORNATA
R.N.IMPERIA 37, R.N.FLORENTIA 36, LAVAGNA 27, PROMOGEST 26, BOLOGNA 22, PADOVA 22, CAMOGLI 19, ANCONA 15, CHIAVARI 13, CROCERA 11, SORI 9, BRESCIA 7.

 

Leggi QUI le altre notizie de primalariviera.it


Necrologie