Sport
liete evento

Isner diventa papà per la terza volta, esultano Fognini, Sinner e Sonego

L'americano si è ritirato da Indian Wells quando la moglie lo ha avvertito che il terzogenito aveva fretta di nascere. I tre italiani passano il turno senza giocare in doppio e singolare

Isner diventa papà per la terza volta, esultano Fognini, Sinner e Sonego
Sport Taggia, 12 Ottobre 2021 ore 14:13

La nuova paternità dell'ex n° 8 del tennis mondiale John Isner (la nascita del terzo figlio è questione di ore)  non fa felice solo lui. Sono tre i tennisti italiani che esultano alla notizia. Già perché Isner, nelle scorse ore ha annunciato il suo ritiro dal Master 1000 di Indian Wells, dove oggi avrebbe dovuto affrontare in doppio la coppia azzurra Fabio Fognini/Lorenzo Sonego, e in singolare l'altro italiano Jannik Sinner. Con la rinuncia del 36enne americano (giocatore ostico per tutti nel circuito) si aprono per l'armese Fognini e il torinese Sonego le porte dei quarti di finale e per il "bordigotto d'adozione" Sinner degli ottavi di finale  in singolare.

Un jet privato per il ritorno a Dallas

John Isner nella notte italiana è tornato a casa a Dallas dalla moglie Madison a bordo di un jet privato in partenza per Palm Springs. Stava per entrare in campo per  il doppio contro Fognini e Sonego quando ha ricevuto una telefonata che lo avvertiva dell'imminente nascita del terzogenito, che evidentemente   ha “deciso” di venire alla luce prima del previsto.
“Giornata piuttosto movimentata”, ha dichiarato Isner in un comunicato stampa. “Ho bisogno di andare a casa per stare con la famiglia, questo è il mio dovere in questo momento. Molto più importante del tennis”.

Per Fabio Fognini un giorno in più di riposo senza giocare in vista del match di questa notte (ore 4) che lo vedrà impegnato nei sedicesimi di finale del prestigioso master americano (8 milioni di dollari di montepremi) contro il n° 3 del mondo Stefanos Tsitsipas.

 

Necrologie