La Rari Nantes Imperia rialza la testa dopo il ko contro il Savona

La Rari Nantes Imperia Under 20 rialza la testa e, dopo il k.o. contro Savona, rifila un netto 19-3 all'Idea Sport Albenga

La Rari Nantes Imperia rialza la testa dopo il ko contro il Savona
Imperia, 11 Dicembre 2018 ore 07:24

La Rari Nantes Imperia rialza la testa dopo il ko contro il Savona

R.N.IMPERIA – I.S.ALBENGA  19-3 (4-1; 8-1; 1-0; 6-1)

La Rari Nantes Imperia Under 20 rialza la testa e, dopo il k.o. contro Savona, rifila un netto 19-3 all’Idea Sport Albenga. La squadra di Enrico Gerbò inanella così la terza vittoria in quattro partite.

I giallorossi lasciano poco spazio alle trame avversarie e, fin dalle prime battute, mettono in chiaro la situazione. Ad aprire le marcature è Capitan Mirabella seguito dalla tripletta dell’ex di turno, Leon Kovacevic. Saranno loro i top-scorer della sfida con un pokerissimo a testa. La Rari domina (8-1 parziale nel secondo periodo) e nonostante il rallentamento del terzo tempo, chiude ancora in crescendo la partita.

Le formazioni

IMPERIA. Amoretti, Mirabella cap. 5, Grosso, Ramone 1, Paganoni 1, Pedio 1, Spano 3, Giostra 1, Merkaj E. 1, Kovacevic 5, Bracco 1, Ferrari, Cipriani. All.: Gerbò
ALBENGA. Scola, Calleri Di Sala, Colombo, Crea, Baradel, Colombo, Bazzano 1, Giglio, Gossetti, Esposito 1, Rizzoli, Caviglia, Baruchello 1.

Note: Super.Num. Imperia 1 /5 + 4 rigori realizzati ; Albenga 0/6 + 1 rigore realizzato