Sport

LE RAGAZZE DELLA SERTECO UNDER 18 A MODENA PER IL TORNEO TRA LE 16 MIGLIORI SQUADRE D'ITALIA

LE RAGAZZE DELLA SERTECO UNDER 18 A MODENA PER IL TORNEO TRA LE 16 MIGLIORI SQUADRE D'ITALIA
Sport Sanremo, 07 Giugno 2017 ore 08:15

Imperia -L’avventura delle finali nazionali sta per cominciare! Le ragazze della Serteco Under 18, neo campionesse regionali, stanno preparando la valigia. Sono dirette a Modena dove entreranno a torneo già in corso, ovvero direttamente tra le migliori 16 formazioni d’Italia. Le prime partite sono previste venerdì mattina. Il girone della Serteco è composto da Montelupo Fiorentino, campionesse regionali della Toscana, e Bassano, prime in Veneto

. La quarta sfidante sarà la vincitrice del girone di qualificazione B, che si sta disputando proprio in questi giorni. Ovvero una tra la Unendo Yamamay Busto Arsizio, l’Imoco Volley San Donà, Perugia e Crotone. Insomma, sarà tutt’altro che una passeggiata per la squadra allenata da Vito Piziali e Tatiana Cafasso. Ma sarà anche

L’avventura delle finali nazionali sta per cominciare!  Le ragazze della Serteco Under 18, neo campionesse regionali, stanno preparando la valigia. Sono dirette a Modena dove entreranno a torneo già in corso, ovvero direttamente tra le migliori 16 formazioni d’Italia.

Le prime partite sono previste venerdì mattina. Il girone della Serteco è composto da Montelupo Fiorentino, campionesse regionali della Toscana, e Bassano, prime in Veneto.

La quarta sfidante sarà la vincitrice del girone di qualificazione B, che si sta disputando proprio in questi giorni. Ovvero una tra la Unendo Yamamay Busto Arsizio, l’Imoco Volley San Donà, Perugia e Crotone.

Insomma, sarà tutt’altro che una passeggiata per la squadra allenata da Vito Piziali e Tatiana Cafasso. Ma sarà anche una grande occasione per mettersi alla prova su un palcoscenico di portata nazionale. E per provare a tenere alti i colori della Liguria.

 E per provare a tenere alti i colori della Liguria.

LEGGI QUI ALTRE NOTIZIE DE LA-RIVIERA.IT

 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie