Sport
open di bulgaria

Mager attende Monfils a Sofia: "Non vedo l'ora che arrivi venerdì"

Il sanremese non ha ancora perso un set e attende l'ex n° 6 del mondo passato ai quarti senza giocare per il ritiro dell'avversario

Mager attende Monfils a Sofia: "Non vedo l'ora che arrivi venerdì"
Sport Sanremo, 30 Settembre 2021 ore 17:07

"Non vedo l'ora che arrivi venerdì" ha postato sul suo profilo social, sotto questa foto, il sanremese Gianluca Mager dopo la splendida vittoria contro il serbo Miomir Kecmanovic, che gli è valsa l'accesso ai quarti di finale dell'Open di Sofia in Bulgaria, di cui è detentore il connazionale Jannik Sinner, in campo questa sera per il suo esordio.

Mager  - che nelle prime due partite non ha perso un set, dominando sia Mannarino che Kecmanovic - sarà appunto in campo domani contro un avversario tosto, Gael Monfils, istrionico ex n° 6 del mondo. Il francese arriverà sicuramente riposato, visto che oggi avrebbe dovuto giocare gli ottavi di finale contro  Ilya Ivashka , che però si è ritirato prima del match. Monfils, attuale n° 20 al mondo, 35 anni e 10 titoli vinti in carriera, arriva dalla combattuta semifinale persa a Metz (Moselle Open) contro il n° 16 del mondo Pablo Carreno Busta, quindi viene dato in grande stato di forma.

Comunque vada, Mager, grazie ai quarti già conquistati a Sofia, potrebbe risalire parecchie posizioni nella classifica Atp che nelle ultime due settimane l'ha visto scendere dal suo miglior ranking di sempre (66) al n° 78 Atp.

Necrologie