Sport
il next gen di sanremo

Matteo Arnaldi fortunato, vola al 2° turno di Napoli e si avvicina ai primi 300

Dopo aver perso il primo set stava conducendo nel secondo prima del ritiro dell'altro ligure Alessandro Giannessi. Domani Vavassori

Matteo Arnaldi fortunato, vola al 2° turno di Napoli e si avvicina ai primi 300
Sport Sanremo, 05 Ottobre 2021 ore 17:09

Passa al secondo turno il next gen sanremese Matteo Arnaldi al Challenger di Napoli, torneo su terra battuta con un montepremi di quasi 45mila euro e 80 punti Atp in palio. Fortunato il 20 del Ct Sanremo, che nel derby ligure contro lo spezzino Alessandro Giannessi, dopo aver perso nettamente (6-2) il primo set stava conducendo 3-1 nel secondo. Poi per cause non ancora chiarite Giannessi si è ritirato, aprendo la strada degli ottavi di finale a Matteo che domani affronterà in un altro derby italiano il 26enne torinese Andrea Vavassori.

La vittoria lo porterà da lunedì entro i primi 380 del mondo

Grazie a questa vittoria, Matteo è praticamente sicuro di arrivare entro i primi 380 del mondo (ora è n° 439 Atp)  raggiungendo il suo best ranking e avvicinando il suo obiettivo 2021, "chiudere l'anno nei primi 300" come ha rivelato in un'intervista esclusiva rilasciata sul numero in edicola questa settimana del giornale della sua città, La Riviera.

Contro Vavassori, che da anni naviga intorno alla posizione n° 300 del ranking, l'esito è incerto anche se il torinese si esprime meglio in doppio che in singolare. Per Arnaldi un'occasione per un altro importante balzo in classifica.

Necrologie