Sport

PADRE E FIGLIA DI SANREMO VINCONO IL RALLYE "SANREMO LEGGENDA"

PADRE E FIGLIA DI SANREMO VINCONO IL RALLYE "SANREMO LEGGENDA"
Sport 02 Aprile 2017 ore 14:03

SANREMO – Oltre al top driver Guido D'Amore, navigatore imperiese del campione veronese Umberto Scandola (che ha chiuso al terzo posto la prova del campionato italiano CIR) i colori locali, in particolare sanremesi, sono stati portati in alto dalla vittoria del 9°Sanremo Leggenda da parte di Pasquale Tarantino, che tornava al Sanremo dopo due anni di assenza e si è aggiudicato la vittoria finale con la figlia Arianna nel ruolo di navigatrice.

Il pilota sanremese è stato il più volece di tutti con la sua Peugeot 207 S2000 facendo della regolarità il punto di forza che lo ha portato a chiudere al comando. “Dopo due anni di stop ho provato a regalarmi questa gara con mia figlia - ha detto Tarantino a fine gara - Tutto è andato per il meglio e sono molto contento di questo risultato”.

Tarantino ha dovuto difendersi dagli attacchi dell'equipaggio Orengo-Spagnoli ( Peugeot 207) i più veloci nelle due prove di apertura, poi fermati da una foratura nella terza prova. Al comando è quindi passata la coppia genovese  formata da Elio Cortese e Ciro La Mura su Ford Fiesta R5. Ma è durata poco: costretti al ritiro nel trasferimento verso la quarta prova da noie meccaniche. Tarantino ha sfruttato l'occasione e nei dieci chilometri della quarta prova ha preso il largo sugli avversari. Il miglior tempo nella quinta prova ha definitivamente chiuso il discorso per la vittoria e per l’equipaggio matuziano la prova finale è stata una passerella verso la vittoria.

Tuttavia vanno segnalate l'ostinazione encomiabile di Paolo Benvenuti e Sara Borrielli con la Renault Clio R3c che si sono anche presi la soddisfazione di vincere l’ultimo tratto cronometrato salendo così sul secondo gradino del podio. Medaglia di bronzo per i Cuneesi Danilo Baravalle e Davide Leone con la Peugeot 208 R2B.

LA CLASSIFICA FINALE 

1 P. Tarantino - A. Tarantino Peugeot 207 in 54'07.1 2 P. Benvenuti - S. Torielli Renault Clio R3C a 1'24.6 3 D. Baravalle - D. Leone Peugeot 208 Vti R2B a 2'28.8 4 F. Calvetti - A. Mattioda Renault Clio R3C a 2'57.2 5 P. Maurino - S. Perino Mitsubishi Lancer Evo Ix a 3'08.8 6 G. Lanza - M. Lanteri Honda Civic a 4'01.7 7 A. Tomaino - A. Venzano Citroen Saxo a 4'12.3 8 A. Filiberto - M. Trapani Renault Twingo a 4'13.1 9 B. Cukurova - V. Bostanci Hyundai I20 R5 a 4'24.5 10 P. Colombo - L. Mazza Renault Clio a 4'27.8

Leggi (QUI) le altre notizie de primalariviera.it


Necrologie