Perde ancora la Rari Nantes Imperia in Serie B. Sabato incontro con il Chiavari

Tanta sfortuna per la Rari Nantes Imperia nell'ottava giornata di Serie B, alla 'Giuva Baldini' di Camogli vince il Rapallo 9-7

Perde ancora la Rari Nantes Imperia in Serie B. Sabato incontro con il Chiavari
Imperia, 03 Marzo 2019 ore 08:11

Tanta sfortuna per la Rari Nantes Imperia nell’ottava giornata di Serie B, alla ‘Giuva Baldini’ di Camogli vince il Rapallo 9-7. La Rari rimane a 6 punti e, sabato prossimo, a Imperia arriva il Chiavari nello scontro diretto del nono turno.

Perde ancora la Rari Nantes Imperia in Serie B. Sabato incontro con il Chiavari

Pronti, via e i giallorossi rincorrono. I padroni di casa vanno in vantaggio due volte ma è sempre il giovane Kovacevic a replicare. Nel secondo tempo, Rapallo prova la fuga ma è ancora una bordata del numero 5 ad accorciare il risultato: le squadre comunque cambiano lato della vasca con i levantini avanti di due reti.  I Rari-Boys però sono duri a morire: il rigore del bomber Somà, il gol di Capitan Rocchi e la firma di Pedio riagguantano il risultato. Ma a un secondo dalla terza sirena , Rapallo trova ancora il +1. La giornata di grazia di Kovacevic però risistema ancora le cose riportando la parità ad inizio quarto tempo. La partita è tesa ma non spigolosa e Merano si fa trovare pronto in più situazioni. Il copione purtroppo rimane lo stesso delle ultime giornate: la Rari c’è ma negli ultimi minuti cede metri all’avversario che va a segno prima in parità numerica poi di rigore. Insomma, una Rari coriacea non sorride ancora.

RAPALLO PN – R.N.IMPERIA 9-7 (3-2; 2-1; 2-3; 2-1)
RAPALLO. Ansaldo, Cosso, Presti 1, Garaventa, Oliva 1, Garau 1, Pineider 3, Stella, Brolis, Giacobbe 1, Casagrande, Garau, Casagrande 2. All.: Casagrande
IMPERIA. Merano, Russo, Pedio 1, Ramone, kovacevic 4, Giostra, Maglio, Merkaj, Spano, Somà 1, Rocchi cap. 1, Gandini, Lombardi. All.: Fratoni
Sup.Num: Rapallo 3/9 + un rigore trasformato, Imperia 4/11 + un rigore trasformato