Sport

Primo punto in campionato per l'Argentina: pareggio a reti bianche col Ghivizzano

Dopo il "ciclo infernale" dell'inizio di stagione, la partita di oggi non era da fallire e i rossoneri portano ad Arma di Taggia un punto preziosissimo per la rincorsa alla zona salvezza.

Primo punto in campionato per l'Argentina: pareggio a reti bianche col Ghivizzano
Sport Taggia, 15 Ottobre 2017 ore 18:17

Arriva il primo punto in classifica per l'Argentina 2017/2018. Pareggio a reti bianche allo "Stadio delle Terme" di Bagni di Lucca, dove i ragazzi di Mister Casu sono riusciti non solo a contenere le avanzate del Ghivizzano ma anche a rivelarsi pericolosi in qualche occasione. Dopo il "ciclo infernale" dell'inizio di stagione, la partita di oggi non era da fallire e i rossoneri portano ad Arma di Taggia un punto preziosissimo per la rincorsa alla zona salvezza.

LA CRONACA
3' Pronti via e subito occasione per il Ghivizzano. Dipaola trova la rete, annullata per posizione di fuorigioco evidente
17' Argentina in avanti: cross di Fici e stacco in area di Dominici. Pallone di poco alto sulla traversa
40' Ancora Fici sulla sinistra che mette un pericoloso pallone al centro. Ci arriva Malafronte che però non è preciso nella deviazione verso la porta avversaria
50' Occasione per il Ghivizzano: cross dalla destra e stacco di Dipaola. Pallone di poco a lato
60' Palo del Ghivizzano: Pagano da posizione defilata lascia partire un destro che sbatte sul montante
62' Pagano di sinistro trova la porta da dentro l'area. Palla deviata sopra la traversa
65' Ancora Ghivizzano: tiro da fuori area che finisce di poco oltre la traversa
68' Contropiede fulminante dell'Argentina: Carletti si invola e non arriva alla conclusione per un soffio dopo essersi allungato troppo il pallone
86' Bella parata di Trucco su Di Paola. Il portiere rossonero salva il risultato.
LE DICHIARAZIONI
Casu: "Grande partita di cuore. Nel primo tempo avremmo meritato di più mentre nella ripresa siamo stati bravi a non andare mai in affanno e a portare a casa un risultato importante. La squadra ha valore e lo dimostreremo nelle prossime settimane".
DS Fameli: "Sono contento del primo punto stagionale. La squadra c'è sempre stata ma complici la sfortuna e la bravura degli avversari non avevamo finora raccolto quanto meritato. Oggi inizia la nostra rincorsa verso la zona salvezza"
Ghivizzano - Argentina 0-0
 
GHIVIZZANO: 1.Canella, 2.Chelini, 3.Bassano, 4.Michelotti, 5.Barretta, 6.Diana, 7.Marigliani, 8.Zagaglioni, 9.Di Paola, 10.Pagano, 11.Rubechini (dal 72' 18.Frati). A disp: 12.Leon, 13.Coselli, 14.Villagatti, 15.Kalifa, 16.Giusti, 17.Nottoli, 19.Bosi, 20.Micchi. All: Simone Venturi.
 
ARGENTINA: 1.Trucco, 2.Sonnini, 3.Fici, 4.Acampora, 5.Eugeni, 6.Fiuzzi, 7.Malafronte (dal 68' 16.Berni), 8.Piras, 9.Dominici, 10.Miceli (dal 72' 19.Tahiri), 11.Carletti (dall'80 20.Vitiello). A disp: 12.Pronesti, 13.Machetti, 14.Luci, 15.Esposito, 17.Ginatta, 18.Perpignano. All: Marcello Casu.
 
DIRETTORE DI GARA: sig. Emanuele Macaccini (MACERATA)
ASSISTENTI: sig. Andrea Zezza (OSTIA LIDO) e sig. Massimiliano Starnini (VITERBO)
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie