Sport

RARI NANTES ALL'ULTIMO RESPIRO - Con i sardi della Promogest finisce 8 pari. Salva la vetta

RARI NANTES ALL'ULTIMO RESPIRO - Con i sardi della Promogest finisce 8 pari. Salva la vetta
Sport 12 Febbraio 2017 ore 12:39

IMPERIA - Rari Nantes imperia a unpasso dalla prima sconfitta nel campionato di A2 maschile. In casa con la Promogest  finisce 8-8 una partita con continui ribaltamenti di fronte. Complice una partenza con le polveri bagnate, i ragazzi di Andrea Pisano chiudono il primo tempo sotto 0-3. Nel secondo quarto l'orgogliosa reazione di Rocchi e compagni che si aggiudicano il parziale per 4-1, conm reti di Tabbiani, Cesini e Somà. Si va all'ontervallo lungo in perfetta parità 4-4. Il terzo quarto è ancora di marca imperiese, grazie alle reti di Tabbiani (doppietta) e Somà, che consentono di mettere due reti di scarto con gli avversari, che però non mollano e salgono in cattedra nel quarto e ultimo tempo, passando addirittura in vantaggio 7-8 prima del definitivo  pareggio siglato ancora da Thomas Tabbiami, miglior marcatore dell'incontro con 4 segnature. 

Imperia: Conti, Mensi, Ramone, Rocchi G, Grossi, Tabbiani 4, Durante, Corio, Novara, Somà 3, Rocchi F, Cesini 1, Merano.

Promogest: Cavo, Coluccia, Ligata, Mugnaini 2, Cannas, Contini, Pagliara, Vuleta 1, Deidda, Cambiaso 1, Calli, Russo 2, Postiglione 2.

Parziali: 0-3; 4-1; 3-1;1- 3

Superiorità: RN 7 su 17; P 1 su 7

Il pareggio consente alla Rari nantes di mantenere la vetta della classifica con 25 punti tallonata a un solo punto di distanza dalla Florentia che ha avuto la meglio su Chiavari

Le altre notizie de primalariviera.it (QUI)


Necrologie