RARI NANTES ALL’ULTIMO RESPIRO – Con i sardi della Promogest finisce 8 pari. Salva la vetta

RARI NANTES ALL’ULTIMO RESPIRO – Con i sardi della Promogest finisce 8 pari. Salva la vetta
12 Febbraio 2017 ore 12:39

IMPERIA – Rari Nantes imperia a unpasso dalla prima sconfitta nel campionato di A2 maschile. In casa con la Promogest  finisce 8-8 una partita con continui ribaltamenti di fronte. Complice una partenza con le polveri bagnate, i ragazzi di Andrea Pisano chiudono il primo tempo sotto 0-3. Nel secondo quarto l’orgogliosa reazione di Rocchi e compagni che si aggiudicano il parziale per 4-1, conm reti di Tabbiani, Cesini e Somà. Si va all’ontervallo lungo in perfetta parità 4-4. Il terzo quarto è ancora di marca imperiese, grazie alle reti di Tabbiani (doppietta) e Somà, che consentono di mettere due reti di scarto con gli avversari, che però non mollano e salgono in cattedra nel quarto e ultimo tempo, passando addirittura in vantaggio 7-8 prima del definitivo  pareggio siglato ancora da Thomas Tabbiami, miglior marcatore dell’incontro con 4 segnature. 

Imperia: Conti, Mensi, Ramone, Rocchi G, Grossi, Tabbiani 4, Durante, Corio, Novara, Somà 3, Rocchi F, Cesini 1, Merano.

Promogest: Cavo, Coluccia, Ligata, Mugnaini 2, Cannas, Contini, Pagliara, Vuleta 1, Deidda, Cambiaso 1, Calli, Russo 2, Postiglione 2.

Parziali: 0-3; 4-1; 3-1;1- 3

Superiorità: RN 7 su 17; P 1 su 7

Il pareggio consente alla Rari nantes di mantenere la vetta della classifica con 25 punti tallonata a un solo punto di distanza dalla Florentia che ha avuto la meglio su Chiavari

Le altre notizie de primalariviera.it (QUI)


Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità