Sport
nuoto

Rari Nantes: i risultati ai Campionati Italiani di Categoria

Il commento del tecnico Dreossi "La vasca 25 metri non perdona: i dettagli fanno la differenza".

Rari Nantes: i risultati ai Campionati Italiani di Categoria
Sport 31 Marzo 2022 ore 14:21

Sono terminati ieri i Campionati italiani giovanili di Categoria (detti anche Criteria), in vasca corta 25 metri, presso lo Stadio del Nuoto di Riccione.

 

Martina e Lorenzo in acqua con la Rari Nantes

La Rari è scesa in acqua con Martina Acquarone e Lorenzo Giordano, entrambi allenati da Davide Dreossi.  La ragazza classe 2006, è avanzata dalla 26° posizione di qualifica, alla 22° nei 100 Rana con 1'13.8.
E nei 200 Rana dalla 24° alla 16° posizione nazionale con 2'37.33. Entrambi i crono risultano anche i suoi Personal Best.  Tra lunedì 28 marzo e mercoledì 30, Lorenzo Giordano ha gareggiato tre volte entrando nella top10 in due circostanze. Ottava posizione nei 100 Rana con 1'03.4 e decimi nei 50 con 29.4. Raggiunge la 24° posizione nei 200 Rana con 2'23.

 

"I dettagli fanno la differenza"

Al termine della rassegna , ha parlato il tecnico Davide Dreossi:

"E' stata una settimana molto intensa ed il livello di questi Criteria era davvero alto. Sono certo che rimarranno una tappa importante nella crescita sportiva di Martina e Lorenzo. La vasca da 25 metri poi non perdona: i dettagli, come la partenza, fanno la differenza."

Tra i prossimi appuntamenti della Rari Nantes Imperia ci sono i campionati italiani Assoluti, il prossimo 9 aprile, che vedrà Lorenzo Giordano tra i protagonisti in vasca.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie