Sport

Rugby, il trofeo Pino Valle ha un cuore grande, oltre 400 bambini in campo

Rugby, il trofeo Pino Valle ha un cuore grande, oltre 400 bambini in campo
Sport Sanremo, 08 Maggio 2017 ore 13:10

IMPERIA - Successo di partecipanti e di pubblico per la quinta edizione del torneo Pino Valle di Imperia riservato al rugby Propaganda. Si parla di una realtà viva, che pulsa ogni giorno. Il Pino Valle è un torneo di rugby propaganda, dagli under 6 agli under 12, di valenza internazionale, a larga partecipazione regionale. Per alcune società è ormai un appuntamento fisso, irrinunciabile, al sole della Riviera. Imperia Rugby e Union Riviera Rugby hanno lavorato da tempo per la buona riuscita dell’evento. Il campo stesso è stato preservato nelle settimane precedenti. Ed ecco tutte le squadre protagoniste la domenica con una carica di 400 bambini più tecnici, genitori ed accompagnatori: Liguria, Piemonte, Toscana, Lazio e Principato di Monaco. Una fiera sportiva di prim’ordine con l’abile conduzione di Franco Iannone, che è un trascinatore, oltre che un tecnico apprezzato, chi parla, parla con cognizione di causa. Non solo i presidenti di Imperia e Union, Ardoino e Fantini, non solo l’immenso Giovanni Lisco, “nonno Giò”, anima della manifestazione. Negli under 8 le prime quattro posizioni vedono, dal quarto al primo, Collegno, il Giuco di Torino, il Monaco e le Fiamme Oro. Piace ricordare l’impegno del Giuco, società che si occupa di recupero ed inserimento sociale di ragazzi svantaggiati, così come l’operato delle Fiamme Oro, espressione sportiva della Polizia di Stato, quindi patrimonio di tutti noi. Negli under 10 si ribalta tutto: splendida affermazione dell’Imperia Rugby, che regola Monaco, i toscani del Molon Labé e le Fiamme Oro. Tanta roba, però i ragazzini guidati da quel binomio di sostanza ed elettricità che risponde ai nomi di Iannone e Reitano hanno davvero fatto il vuoto alle spalle quest’anno. Under 12, con affermazione del Collegno sulle Fiamme Oro, il Molon Labé e l’Imperia di Trucco e Binelli. Altre società partecipanti e ben visibili sono state il Sanremo, federata con Imperia nel progetto Imperia Rugby, e i Salesiani di Vallecrosia, realtà scolastica di tipo anglosassone.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie