Menu
Cerca
Serie D

Sanremese doma il Bra per 3 a 0 al Comunale

Sanremese trionfa nel turno infrasettimanale, ecco la cronaca

Sanremese doma il Bra per 3 a 0 al Comunale
Sport Sanremo, 01 Aprile 2021 ore 17:39

La Sanremese ha affrontato, questo pomeriggio, nello Stadio Comunale di Sanremo, il Bra, trionfano per 3 a 0 nel turno infrasettimanale.

 

Sanremese-Bra finisce 3 a

 

Dopo il rinvio della gara di Tortona i biancoazzurri tornano in campo al Comunale contro il Bra quarto in classifica. Nelle fila dei piemontesi di mister Daidola assente Cappelluzzo per squalifica e Campagna. Andreoletti recupera quasi tutti gli indisponibili dell’ultimo periodo: ancora out i soli Gennaro, Lodovici e Sturaro. Fiducia in difesa a Ponzio e a centrocampo a Miccoli; in attacco rientra dal primo minuto Convitto.

 

La cronaca

La prima conclusione al 3’ è di Capellupo, palla sul fondo. Al 14’ ci prova Bongiovanni dalla distanza, la mira ancora una volta è imprecisa. Due minuti dopo Dragone si tuffa sulla sua destra e respinge con un ottimo intervento un tiro rasoterra di Marchisone dai trenta metri, palla in angolo.

Il Bra mantiene l’iniziativa ma senza costrutto, la Sanremese si fa viva alla mezz’ora: cross di Convitto da sinistra, Vita cerca di pungere sottoporta ma non riesce a colpire bene il pallone. Sono le prove generali del gol che arriva un minuto dopo: palla che spiove dalla destra in area, Vita si gira in acrobazia col destro e scaraventa in rete! Sanremese in vantaggio! Per Vita, in gran forma, è il quarto gol in maglia biancoazzurra.

Gli ospiti reagiscono al 38’ con un tiro di Saltarelli smorzato da Bregliano, Dragone blocca. Un minuto dopo Gagliardi entra in area da destra, finta e controfinta, tiro a giro, Rossi di testa sulla linea di porta alza oltre la traversa e mette in corner.

La ripresa inizia con il Bra in attacco come nel primo tempo: al 49’ ci prova Rossi con un tiro dal limite, Dragone blocca in due tempi.

La Sanremese risponde al 50’ con un’iniziativa di Convitto, tiro a giro e palla fuori. Due minuti dopo uno scatenato Convitto sempre con un tiro a giro dalla sinistra colpisce la traversa. Sanremese vicina al raddoppio! Convitto si fa vedere per la terza volta al 55’, il suo tiro stavolta è debole, Guerci blocca.

Al 60’ i biancoazzurri trovano il bis: cross di Gagliardi deviato da Saltarelli, Convitto si lancia sul pallone e viene atterrato da Guerci in uscita, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri Demontis spiazza Guerci e trova il sesto gol in stagione. Sanremese – Bra 2-0.

Demontis è in giornata di grazia e si rende ancora pericoloso per due volte nel giro di due minuti: al 61’ un suo tiro dalla distanza impegna severamente Guerci che blocca a terra. Al 63’ il centrocampista sardo risolve sottomisura una mischia e sigla una splendida doppietta. Nulla da fare stavolta per Guerci. Sanremese – Bra 3-0!

Mister Andreoletti a questo punto effettua i cambi a sua disposizione per addormentare la gara: al 65’ dentro Ponzio per Pici; al 70’ entrano Pellicanò e Fenati, escono Miccoli e Convitto. Al 75’ invece è la volta di Doratiotto che rileva l’ottimo Demontis. All’81’ infine Murgia ritorna in campo dopo l’infortunio alla caviglia, esce Vita.

All’85’ si rifà vivo il Bra: punizione dal limite di Marchisone, palla alta sulla traversa.

Nel finale c’è gloria anche per Dragone: il portiere matuziano si oppone per due volte agli attaccanti avversari deviando prima in calcio d’angolo una insidiosa conclusione di Chiappino e poi smanacciando un tiro velenoso di Bongiovanni.

Finisce 3-0 per la Sanremese. I ragazzi di Andreoletti conquistano tre punti fondamentali che li proiettano, in attesa

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli