Sport
Serie D

Sanremese vittoriosa a Pinerolo 0-2

Le reti di Aperi al 24’ e Rizzo al 37’ fanno guadagnare 3 preziosi punti alla Sanremese

Sanremese vittoriosa a Pinerolo 0-2
Sport Sanremo, 10 Ottobre 2022 ore 11:10

All’ottava giornata di andata la Sanremese è di scena allo stadio Barbieri di Pinerolo contro i biancoblù di mister Rignanese. Il tecnico biancoazzurro Gabriele Giannini deve rinunciare agli infortunati Fischer e Mauro e agli squalificati Aita e Valagussa. Maugeri, acciaccato dopo il match con l’Asti, si accomoda in tribuna; Mikhaylovskiy e Scalzi, non al meglio, partono dalla panchina. In campo dal primo minuto Basso e Owusu a centrocampo e Camilli al centro dell’attacco. Prima volta tra le riserve per il giovane centrocampista offensivo della Juniores Santanocito, classe 2005.

La gara inizia con 45 minuti di ritardo per un problema riscontrato ad una delle due porte che, dopo un controllo, risulta più bassa di quello che prevede il regolamento (l’altezza tra suolo e bordo inferiore della traversa deve essere 2,44 metri). I manutentori dello stadio Barbieri lavorano alacremente per circa 30 minuti e la partita alle 15.45 può finalmente iniziare.

La prima azione degna di nota è della Sanremese: al 10’ fa tutto Basso che recupera un buon pallone, poi va alla conclusione dal limite, la sfera termina alta sulla traversa.

Al 14’ Gagliardi dialoga con Aperi sulla sinistra, quindi prova il tiro a giro dal limite, palla sul fondo.

La gara si sblocca al 24’: Rizzo apparecchia per Aperi, l’attaccante controlla, entra in area sulla sinistra e con un diagonale chirurgico batte Faccioli. Sanremese in vantaggio! Per Aperi è il quinto gol in campionato!

Al 30’ Owusu cerca gloria con un gran tiro, Faccioli è superlativo e manda in angolo con un colpo di reni.

La Sanremese è padrona del campo e trova il raddoppio al 37’: questa volta è Aperi a servire Rizzo in area, il centrocampista siciliano, in mischia, la tocca di giustezza e fa secco per la seconda volta il portiere di casa Faccioli. Pinerolo – Sanremese 0-2!

Il tempo si chiude con una conclusione di Aperi al 47’, Faccioli blocca senza problemi.

Si va al riposo con la Sanremese in vantaggio per 2-0.

Nella ripresa al 49’ si fa vedere il Pinerolo: tiro da lontano di Gjura, Tartaro con un grande intervento si rifugia in corner.

Un minuto dopo la Sanremese sfiora il tris: Rizzo va via in contropiede, supera il portiere Faccioli ma il suo tiro verso la porta sguarnita viene respinto quasi sulla linea da Sangiorgi.

Il Pinerolo, con grande orgoglio, prova a scuotersi.

Al 54’ tiro cross dalla destra di Amansour, para Tartaro.

Al 58’ grande salvataggio di Maglione in acrobazia su Gjura, palla in angolo.

Al 64’ Camilli in area si gira e tira, la palla deviata da un difensore termina sul fondo non di molto.

Al 66’ doppio cambio nella Sanremese: entrano Secondo e Marchisone, escono Owusu e Camilli.

Al 69’ uscita avventata di Faccioli, Marchisone ha la palla buona ma calcia debolmente verso la porta sguarnita, Tonini respinge e il Pinerolo si salva.

Al 74’ Bregliano commette fallo su Costantino in gioco pericoloso e l’arbitro Raineri mostra al capitano biancoazzurro il cartellino rosso. Sanremese in dieci!

Sugli sviluppi della punizione successiva il colpo di testa di Gjura termina alto.

Giannini corre ai ripari e al 76’ opera un altro cambio: entra Mikhaylovskiy, esce Aperi.

All’81’ azione personale di Gagliardi sulla sinistra, la conclusione del numero 10 matuziano attraversa tutta l’area piccola ma non trova nessuna deviazione. Subito dopo quarta sostituzione nella Sanremese: entra Pellicanò, esce Rizzo.

All’86’ cross di Maio, testa di Micelotta, palla fuori.

All’87’ ultimo cambio nella Sanremese: entra anche Del Barba, esce Ricossa.

All’89’ punizione dal limite per il Pinerolo: calcia Micelotta, Tartaro respinge.

Nei quattro minuti di recupero decretati dal direttore di gara non succede più nulla. Finisce 2-0 per la Sanremese che torna alla vittoria. Finora in trasferta i biancoazzurri hanno conquistato 4 successi in 4 partite (Sestri Levante, Legnano, Borgosesia e Pinerolo). Domenica al Comunale arriva il Derthona.

 

IL TABELLINO

PINEROLO: Faccioli, Amansour, Utieyin Ogbeifo (60’ Campra), Campagna (19’ Viretto), Gjura, Tonini, Galasso (83’ Pinelli), Sangiorgi (76’ Micelotta D.), De Riggi, Ciliberto (67’ Costantino), Maio. A disposizione: Bonissoni, Micelotta G., Ferrato, Ozara. Allenatore Pier Paolo Rignanese

SANREMESE: Tartaro, Bregliano, Bechini, Camilli (66’ Marchisone), Maglione, Gagliardi, Aperi (76’ Mikhaylovskiy), Basso, Owusu (66’ Secondo), Rizzo (81’ Pellicanò), Ricossa (87’ Del Barba). A disposizione: Bohli, Urgnani, Santanocito, Scalzi. Allenatore Gabriele Giannini

ARBITRO: Stefano Raineri di Como

ASSISTENTI: Lorenzo Riganò di Chiari e Thomas Vora di Como

RETI: 24’ Aperi, 37’ Rizzo

NOTE: giornata di pioggia, tipicamente autunnale, campo pesante. Spettatori 400 circa con rappresentanza ospite. Gara iniziata con 45’ minuti di ritardo. Ammoniti Gjura, Ciliberto, Owusu, Di Leo, Maio, Rignanese, Sangiorgi. Espulso Bregliano al 74’ per gioco pericoloso. Angoli 6-2 per il Pinerolo. Recupero 3’ pt, 4’ st.

Seguici sui nostri canali
Necrologie