Sport
la cantonata

Spalletti si congratula con l'arbitro Davide Massa... e lui lo espelle - IL VIDEO

Il direttore di gara di Imperia protagonista in Roma-Napoli. Fraintende un applauso del mister napoletano, che ribadisce. "Ma ti ho detto bravo Davi!!!"

Spalletti si congratula con l'arbitro Davide Massa... e lui lo espelle - IL VIDEO
Sport Imperia, 25 Ottobre 2021 ore 15:37

E' finita la partita, un tesissimo Roma-Napoli che blocca la striscia di otto vittorie consecutive del Napoli e  - grazie allo 0-0 - finale - allenta la crisi della Roma, l'arbitro Davide Massa della sezione Aia di Imperia, che nel corso dell'incontro aveva già espulso Josè Mourinho, vede il mister del Napoli Luciano Spalletti applaudire al suo indirizzo, gli si avvicina e gli mostra il cartellino rosso: espulso.

Spalletti è incredulo, strabuzza gli occhi e dice a Massa: "Ma ti ho detto bravo, Davi... ti ho detto bravo". E in effetti dalle immagini (tratte da Dazn) si capisce piuttosto bene che Spalletti è sincero, è stato lui stesso ad attirare l'attenzione di Massa, che gli era di spalle e ad applaudirlo. Ma non in modo ironico o per scherno, proprio per congratularsi per la direzione di gara. Anche il portiere del Napoli Meret, che è proprio lì e vede tutto non si capacita: "Ma cosa fai Massa? Cos'hai fatto?".

Un'espulsione davvero incomprensibile, frutto di un evidente fraintendimento. Il video delle immagini (come quello che proponiamo qui sopra) è stato in pochi minuti condiviso da migliaia di utenti social.

In conferenza stampa Spalletti ha ulteriormente spiegato come sono andate le cose: ""Bisogna che chiarisca subito questa cosa - ha detto in conferenza stampa posta partita l'allenatore toscano alla sua prima stagione a Napoli - Sono andato a salutare Massa e gli ho detto 'un paio di cose le sono andate a posto' e poi gli ho detto 'comunque bravo'. Lui ha messo insieme le due cose e mi ha buttato fuori. Una cosa che mi distrugge e mi dispiace, perché sono statozitto e buono per tutta la partita, ho tenuto tutti seduti in panchina e parlato solo qualche volta con Irrati, ma sempre correttamente. Probabilmente anche a lui dispiace, ora spero che capisca".

Probabile che il probabile ricorso del Napoli contro l'espulsione venga accolto.

Necrologie