Sport
ECCELLENZA PLAY OUG

Terzo pareggio consecutivo, Ventimiglia ora rischia

Contro l'Arenzano un punto che non tranquillizza la dirigenza granata in chiave salvezza

Terzo pareggio consecutivo, Ventimiglia ora rischia
Sport Ventimiglia, 20 Marzo 2022 ore 18:57

L'importante era non perdere, ma certo dopo due pareggi la vittoria sarebbe stata utile per allontanare lo spettro della retrocessione. Ma Ventimiglia non sa più vincere e contro l'Arenzano si è ripetuto il copione delle prime due partite dei play out di Eccellenza. Il risultato finale è stato uno scialbo 0-0.

Ventimiglia salvo solo in teoria

"Entrambe le squadre - fanno sapere dal club granata - puntavano soprattutto  a non perdere". I frontaliere per non scivolare nei bassifondi della classifica di Eccellenza, i genovesi per restare nei piani alti della graduatoria.

"Il Ventimiglia - scrive il club del presidente Savarino -  oggi quartultimo, sarebbe in teoria fuori dalla zona retrocessione ma è possibile che scendano dalla D in Eccellenza due squadre, motivo per il quale bisogna assolutamente sloggiare non solo dal quartultimo posto e ma anche dal quintultimo. E bisognerà quindi che, dopo tre pareggi, i granata comincino a vincere qualche partita".

La prima occasione è la trasferta in terra spezzina di domenica prossima per incontrare il Cadimare, squadra alla portata (si trova all'ultimo posto della graduatoria e all'esordio aveva già pareggiato sul campo dell'Ospedaletti, oggi sconfitto a Busalla).

Partita impostata per portare a casa un punto da entrambe le parti

"La cronaca della partita del Morel racconta pochissimo - ammette il club intemelio - Più che altro le mosse dei due allenatori per portare a casa almeno un punto. L'Arenzano è riuscito a spuntare l'attacco del Ventimiglia che ha quindi costruito pochissimo. Mister Luccisano (nella foto) ha arginato una squadra giovane ma insidiosa, soprattutto a causa delle velocissime ripartenze".

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio; Mamone; Addiego; Akkioui; Musumarra; Salzone; Sparma; Rea; Eugeni; Ventre; Ala.

A disposizione: Brizio; Oliveri; Trotti; Ierace; Peirano; Bacigalupo; Calcopietro; El Kayari; Allegro. Allenatore: Luccisano

Arenzano: Lucia; Boggiano; Ciciriello;Ghigliazza; Baroni L., Deri; Cosentino; Damonte; Pellicciari; Galleri; Damonte.

A disp.: Catanese; Calcagno; Salice; Degl=innocenti; Tobia; MInardi; Oggianu; Mancini; Lupi. Allenatore: Feroldi

Seguici sui nostri canali
Necrologie