Volley Team Arma Taggia: ecco chi è il nuovo allenatore

Volley Team Arma Taggia: Biagio Di Mieri allenerà i gruppi femminili Under 18 e le atlete che giocheranno nella Prima Divisione

Volley Team Arma Taggia: ecco chi è il nuovo allenatore
Taggia, 20 Settembre 2018 ore 07:21

Volley Team Arma Taggia: Biagio Di Mieri allenerà i gruppi femminili Under 18 e le atlete della Prima Divisione.

Volley Team Arma Taggia: ecco chi è il nuovo allenatore

Biagio Di Mieri, noto allenatore di pallavolo, ha deciso di mettersi alla guida dei gruppi femminili del Volley Team Arma Taggia Under 18 e delle atlete che disputeranno la Prima Divisione. Un progetto ambizioso e che dovrà essere competitivo per cercare di tornare una realtà nel contesto pallavolistico regionale.

Tante le sue esperienze passate. Nella stagione 2010-11, insieme alle sue atlete, portò la Maurina Volley in serie B2. Precedentemente riuscì in un’altra promozione in serie B con la Riviera Volley Sanremo. A Imperia conquistò invece cinque promozioni consecutive partendo dalla C2 ad arrivare sino alla A2.

L’ufficialità di Biagio Di Mieri non è l’unica novità della società di Arma di Taggia infatti, il Presidente, Vincenzo Brunacci, insieme a tutta la società da quest’anno saranno in stretta collaborazione con la “Scuola Pallavolo Mazzuchelli Sanremo” rappresentata dalla Presidente, Maria Rita Galliano. Grandi novità per il futuro del Volley Team Arma Taggia in ottica futura ma anche volgendo lo sguardo al presente considerando lo spessore dei vari allenatori come la figura storica all’interno del settore giovanile di Fabrizia Fontanesi altra coach di grande spessore, bravura e professionalità.

“Sono contento di questa scelta” commenta Di Mieri. “C’è un bel gruppo ma dovremo anche lavorare con lo spirito giusto per cercare di tornare ad essere competitivi. Tutto il contesto lavorativo deve sempre essere svolto con serenità nell’ottica del divertimento e di creare un bel gruppo coeso. Poi i risultati saranno una “conseguenza” dell’armonia instauratasi. Gli obiettivi sono crescere e lavorare nel modo giusto senza porci limiti, poi vedremo durante il campionato a che punto saremo”.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità