Eventi

Installata opera dedicata ad Edmondo De Amicis

Durante la cerimonia letto il brano 17 dicembre tratto da libro Cuore

Installata opera dedicata ad Edmondo De Amicis
Eventi Imperia, 17 Dicembre 2021 ore 10:17

Inaugurata questa mattina  un'installazione dedicata allo scrittore di Oneglia Edmondo De Amicis nella pizza dove è nato - che ora porta il suo nome-il 21 ottobre del 1846  a due passi da calata cuneo. Durante l'inaugurazione è stato letto da Eugenio Ripepi un brano del Libro Cuore del 17 dicembre dal titolo "Le maestre". Presenti oltre al sindaco Claudio Scajola e all'assessore alla cultura Marcella Roggero anche i piccoli alunni di tre classi dell'Istituto di piazza Ulisse Calvi.

Edmondo De Amicis

De Amicis nacque nella allora piazza Vittorio Emanuele I, ora intitolata a suo nome, a Oneglia, prima che fosse accorpata a Porto Maurizio e ad altri 9 comuni nell'unica città di Imperia nel 1923. All'età di due anni la sua famiglia si trasferì in Piemonte, dapprima a Cuneo, dove il piccolo Edmondo studiò alle scuole primarie, quindi a Torino, dove frequentò il collegio Candellero.

Era di famiglia benestante: il padre Francesco (1791-1863), genovese originario del Centro Italia, copriva mansioni di regio banchiere di sali e tabacchi. La madre, Teresa Busseti, originaria dell'Alessandrino, faceva parte dell'alta borghesia. Sia la sua casa ligure (poi diventata sede della Guardia di Finanza) che quella di Cuneo (poi diventata caserma militare "Carlo Emanuele", ai bastioni di Stura, con vista sul Monviso) erano ampie ed eleganti.

Il libro Cuore

Cuore è un romanzo per ragazzi scritto da Edmondo De Amicis a Torino, strutturato a episodi separati e pubblicato, per la prima volta, dalla casa editrice milanese Treves nel 1886. Il libro ha la forma di un diario fittizio di un ragazzo di terza elementare che racconta lo svolgersi del proprio anno scolastico 1881-1882 dal 17 ottobre al 10 luglio: ogni capitolo riporta la data del giorno e un titolo riferito al tema trattato.

Foto

6 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie