Spettacoli
Sanremo 2021

L'omaggio struggente dei Negramaro al grande Lucio Dalla

Al via la "Notte delle Cover" al Teatro Ariston

L'omaggio struggente dei Negramaro al grande Lucio Dalla
Spettacoli Sanremo, 04 Marzo 2021 ore 21:23

Si è aperta ufficialmente la terza serata del Festival di Sanremo 2021, dedicata alle Cover, in un giorno particolare

 

Negramaro ricordano Lucio Dalla nel giorno del suo compleanno

 

Nel giorno del suo compleanno, il 4 marzo, il teatro Ariston porta il suo tributo a una delle leggende della musica italiana, Lucio Dalla, scomparso nel 2012.

 

Ad aprire le danze, dopo una presentazione lampo di Amadeus e Fiorello, il commosso tributo della band salentina Negramaro. Giuliano Sangiorgi e compagni hanno eseguito una delicata versione di 4/3/1943, uno dei brani più iconici del cantautore bolognese a cui questa sera va il ricordo del Festival di Sanremo.

 

Gli ospiti

Nel corso della serata, ad affiancare Amadeus nella conduzione, ci sarà la super-modella Vittoria Ceretti. Nel corso della serata tornerà il calciatore Zlatan Ibrahimovic e calcherà il palco, con una cover de "Io vagabondo" dei Nomadi, un altro mostro sacro del calcio: Sinisa Mihajlovic, attualmente allenatore del Bologna. Di nuovo sul palco anche Achille Lauro, impegnato in un quadro artistico ispirato alla Penelope omerica, accompagnato dalla cantante Emma Marrone e dall'attrice Monica Guerritore. 

 

Le cover

Anche se il momento più atteso, vero clou della serata, sarà il momento delle cover. Come da tradizione, si esibiranno,  tutti e 26 i big in gara. Ecco, di seguito l'elenco dei brani che proporanno in coppia con altri artisti.

 

  • Ermal Meta – “Caruso” di Lucio Dalla con la Napoli Mandolin Orchestra 
  • Lo Stato Sociale – “Non è per sempre” degli Afterhours, con Sergio Rubini e i lavoratori dello spettacolo
  • Aiello – “Gianna” di Rino Gaetano, con il rapper Vegas Jones
  • Annalisa – “La musica è finita” di Ornella Vanoni, con Federico Poggiopollini
  • Arisa – “Quando” di Pino Daniele con Michele Bravi
  • Bugo – “Un’avventura” di Lucio Battisti, con i Pinguini Tattici Nucleari
  • Colapesce e Dimartino – “Povera patria” di e con Franco Battiato
  • Coma Cose – “Il mio canto libero” di Lucio Battisti, con il duo di produttori Mamakass e Alberto Radius
  • Extra liscio e Davide Toffolo – “Rosamunda” con Peter Pickler
  • Fasma – “La fine” di e con Nesli
  • Francesca Michielin e Fedez – medley tra “Dal verde” di Calcutta e “Le cose in comune” di Daniele Silvestri
  • Francesco Renga – “Una ragione in più” di Ornella Vanoni con Casadilegno
  • Fulminacci – “Penso positivo” di Jovanotti, con Valerio Rundini e Roy Paci
  • Gaia – “Mi sono innamorato di te” di Luigi Tenco con Lous and the Yakuza
  • Ghemon – Medley con i Neri per Caso
  • Gio Evan – “Gli anni” degli 883 con i concorrenti di The Voice Senior
  • Irama – “Cirano” di Francesco Guccini, presente con la voce
  • La rappresentante di lista – “Splendido Splendente” con Donatella Rettore
  • Madame – “Prinsecolinensinainciusol” di Adriano Celentano
  • Malika Ayane – “Insieme con te non ci sto più” di Caterina Caselli
  • Maneskin – “Amandoti” dei CCCP-Fedeli alla linea con Manuel Agnelli
  • Max Gazzé – “Del mondo” dei C. S. I con Teifluoperazina Monastery Band, Daniele Silvestri e The Magical Mister Band
  •  Orietta Berti – “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo con Le Deva
  • Noemi – “Prima di andare via” di e con Neffa
  • Random – “Ragazzo fortunato” di Jovanotti con i The Kolors
  • Willie Peyote – “Giudizi universali” di e con Samuele Bersani
9 foto Sfoglia la gallery

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie