Spettacoli
Sanremo

Swing Corner, mostre concerti e incontri a Santa Tecla

Al forte la storia dello swing sanremese è protagonista con l'evento organizzato dal Centro Studi Musicali Stan Kenton.

Swing Corner, mostre concerti e incontri a Santa Tecla
Spettacoli Sanremo, 11 Giugno 2022 ore 12:57

Swing Corner of the Fortress inaugura sabato 11 giugno al Forte Santa Tecla di Sanremo: l’iniziativa comprende una rassegna concertistica e una mostra di fotografie e reperti della storia musicale sanremese, oltre alla presentazione di due nuove pubblicazioni.

 

Swing Corner, i dettagli

Proposta dal Centro Studi Musicali Stan Kenton, è realizzata grazie al supporto di Banca di Caraglio.

Al Forte Santa Tecla, edificio militare settecentesco ed ora luogo della cultura nuovamente aperto al pubblico, ha molti angoli, tutti carichi di storia e storie. Nel mese di giugno avrà anche un angolo musicale, propriamente dedicato allo Swing. Si intitola infatti Swing Corner of the Fortress la rassegna concertistica e esposizione di fotografie e reperti della storia musicale sanremese. Liniziativa prenderà il via Sabato 11 per concludersi Domenica 26 Giugno e si articola in una mostra, una serie di concerti di musica swing e alcuni eventi collaterali.

 


La mostra presenterà una serie di rare immagini di formazioni orchestrali, bandistiche, cameristiche dinizio Novecento, le prime jazz band sanremesi degli anni 20 e 30, esponenti di casati musicali locali come i Panizzi, i Carcassola, i Semiglia, i Goya, gruppi folk e altro ancora. Oltre alle fotografie, tratte anche da collezioni famigliari, saranno esposti manoscritti musicali, spartiti, documenti autografi, oggetti, strumenti musicali, cartoline, dischi e memorabilia su personaggi, manifestazioni, attività musicali locali che spaziano dalla lirica ai mandolini, dai carnevali ai festival del jazz. Oggetti relativi a personaggi come Antonio Rubino, Aldo Ferraresi, Pippo Barzizza, Carlo Dapporto, leditore Beltramo e molti altri, in un arco temporale che va dal 1905 al 1970 circa.

 

I concerti

Sono in programma tre concerti, con inizio alle ore 18.00. Si inizia sabato 11 giugno con il concerto del Massimo Dal Prà Trio, formazione intemelia di ottimi jazzisti, che proporrà un repertorio di american classics; proseguirà poi sabato 18 con il trio della vocalist genovese Mila Ogliastro che offrirà, insieme a brani di jazz tradizionale, un tributo al grande chitarrista Franco Cerri, recentemente scomparso. La rassegna si chiuderà sabato 25 con la formazione matuziana di Freddy Colt Swingtet che omaggerà il compositore sanremese Nicodemo Bruzzone in occasione del Centenario della nascita.

 

Le iniziative editoriali

Giovedì 16 e Giovedì 23 Giugno, alle ore 18:00, sono previsti due eventi collaterali di carattere editoriale: il 16 giugno verrà presentato il 44° numero della rivista di cultura musicale The Mellophonium diretta da Romano Lupi e dedicata proprio al centenario del Maestro Bruzzone (la rivista sarà distribuita gratuitamente anche al pubblico dei concerti). Il 23 giugno verrà presentato invece il libro Lastro di Pippo Barzizza di Freddy Colt, edito da Carocci.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie