UN ROGO PAUROSO

Il video esclusivo dell’incendio che ha devastato officina e alloggi a San Bartolomeo

Carabinieri e vigili del fuoco indagano sulle possibili cause: un fatto accidentale o un rogo doloso. L'incendio sarebbe partito all'esterno dell'officina

Golfo Dianese, 27 Marzo 2020 ore 22:58

Non sono ancora state chiarite le cause del devastante incendio che oggi (venerdì 27 mrzo), all’ora di pranzo, ha devastato un’officina e gli appartamenti che la sovrastano in via Roma, a San Bartolomeo al Mare,  poca distanza dal confine con Cervo. Un rogo propagatosi con rapidità soprattutto a causa della presenza di decine di pneumatici che si trovavano nel magazzino dell’autorimessa Elena Nicolò Auto, in quel momento chiusa. A far temere il dolo il fatto che l’incendio si sarebbe propagato all’esterno del magazzino, probabilmenge da un’auto in riparazione. Ma anche su questo particolare sono in corso le indagini dei vigili del fuoco e dei carabinieri coordinati dal comandante della compagnia di Imperia. Quattro persone che occupano un alloggio soprastante sono rimaste intessicate.

Nel video che riportiamo qui sotto le prime fasi dell’incendio poco dopo l’immediato arrivo di carabinieri e vigili del fuoco

Vai alla gallery

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità