Altro
Lettera aperta

"Caro Alberto...." i ringraziamenti di Sanremo al Centro al sindaco Biancheri

"In tutti questi anni, hai saputo raggiungere molti traguardi che questa città attendeva da decenni."

"Caro Alberto...." i ringraziamenti di Sanremo al Centro al sindaco Biancheri
Altro 21 Agosto 2022 ore 08:54

La lettera di Marco Viale e Alessandro Il Grande

Nel giorno in cui Alberto Biancheri diventa il sindaco più longevo della storia di Sanremo, il capogruppo Marco Viale e il consigliere Alessandro Il Grande, divenuto il Presidente del Consiglio comunale che più a lungo nella storia ha guidato l'assise matuziana, affidano ad una breve lettera aperta il proprio pensiero, a nome del gruppo Sanremo al Centro:

“Caro Alberto,

Sono passati più di otto anni da quel lontano giugno 2014 quando iniziò il tuo percorso da sindaco di Sanremo.

Guardando indietro, e ritornando con la memoria agli inizi, quando nessuno di noi pensava di arrivare così lontano, possiamo dirci davvero orgogliosi della strada fatta al tuo fianco e dei risultati con te ottenuti.

In tutti questi anni, hai saputo raggiungere molti traguardi che questa città attendeva da decenni. A ciò ci si è spesso arrivati grazie alla tua determinazione e alla tua ostinazione per il risultato, doti non comuni probabilmente figlie della tua esperienza imprenditoriale.

Tra tante sfide impegnative e momenti difficili, hai sempre guidato la nostra città con quel tuo stile riconosciuto da tutti: concretezza, serietà, umiltà e un approccio fatto di poche parole, tanto  lavoro e mai una polemica fuori posto, anteponendo sempre il benessere della tua città rispetto alla tua persona"

La città questo te lo ha sempre riconosciuto e sempre te lo riconoscerà.

Da parte nostra - tuoi amici, collaboratori e compagni di viaggio in questa esperienza al servizio della città – in questo giorno particolare in cui diventi il sindaco più longevo di sempre, ti vogliamo pubblicamente ringraziare: grazie per esserci sempre stato, per la tua innata capacità di sintesi e di ascolto, per quello che hai dato alla nostra comunità e per quello che ancora potrai dare in futuro”.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie