Altro
Solidarietà all'Ucraina

Concerto di beneficenza "Perle di musica"

Il programma di domenica prossima al Palabigauda di Camporosso

Concerto di beneficenza "Perle di musica"
Altro 27 Ottobre 2022 ore 17:57

Gran Galà - concerto "Perle di musica dell'Ucraina e dell'Italia". Questo è il nome del concerto di beneficenza che si terrà il 30 ottobre 2022 nel comune di Camporosso, sul terreno del Palabigauda.

Concerto di beneficenza a Caporosso

«Verranno eseguite opere di epoche e stili diversi -spiega la referente Natalia Kramchaninova-. Classico e moderno. E accanto un plein air improvvisato, perché l'interazione tra colori e suoni, musica e pittura esiste da tempo. Inoltre, potrete ammirare una collezione di gioielli in pietra naturale realizzati a mano dalle nostre artigiane ucraine. Si dice che la principale ricchezza di ogni paese sia la sua gente, che crea la grande arte, perché non ha né inizio né fine»

Con queste parole una delle referenti commenta l'evento benefico organizzato dai volontari Taras Tverdokhlib, Liudmyla Kotreniatsa e Alona Lushchyk che prevede la partecipazione del Dj Marco Di Giulio, la band Vedo Nero, un mercatino dell'artigianato, cibo con cucina all'aperto e un angolo "fotoricordo".

 

"Italia e Ucraina unite su un unico palcoscenico"

«Sai, come si dice nel mio paese sei l'Italia del sole! -spiega Natalia, riferendosi al Belpaese, che dallo scoppio della guerra in Ucraina (invasa dalla federazione Russa lo scorso 25 febbraio e dilaniata dal conflitto da allora) ha accolto migliaia di profughi in fuga dalle bombe -.Lingua melodiosa, donne italiane meravigliose. Il vostro bel canto è invidiato da tutto il mondo, i violini Stradivari cantano con voci divine, avete dato al mondo le vette dell'arte operistica di Puccini e Verdi. La vostra eredità, che è diventata un capolavoro mondiale, può essere continuata all'infinito. Nell'arte non c'è inizio e non c'è fine, ci sono solo grandi opportunità che hanno unito l'Ucraina e l'Italia su un unico palcoscenico».

La locandina
Foto 1 di 1

La locandina

Seguici sui nostri canali
Necrologie