Altro
RICORRENZE

Dolceacqua ricorda il suo cittadino onorario Walter Chiari

Il 20 marzo 1969 l'Amministrazione di Dolceacqua conferì a Walter Annichiarico, in arte Chiari, la prima Cittadinanza onoraria del paese

Dolceacqua ricorda il suo cittadino onorario Walter Chiari
Altro 20 Dicembre 2021 ore 21:10

A 30 anni dalla scomparsa, Dolceacqua ricorda Walter Chiari, suo cittadino onorario

Il 20 marzo 1969 l'Amministrazione comunale di Dolceacqua conferì a Walter Annichiarico, in arte Chiari, la prima Cittadinanza onoraria del paese.

I rapporti personali con il sindaco dell’epoca, Verrando Giò Battista, avevano portato Walter Chiari a frequentare assiduamente Dolceacqua ed a presenziare a numerose manifestazioni che, grazie alla sua presenza, divennero eventi di forte richiamo, al punto di poter affermare che l'immagine "glamour" oggi vantata dal borgo dei Doria ebbe origine proprio in quel periodo.

La partecipazione dell’attore alla vita del paese e le sue generose donazioni motivarono l'approvazione all’unanimità del titolo di “cittadino onorario” da parte del Consiglio comunale, con il plauso dell'intera popolazione che lo festeggiò in piazza.

Il Walter Chiari attore è noto a tutti, ma a noi piace ricordare l'uomo fuori dai riflettori, che è​ risultato essere una persona semplice e sensibile, grande affabulatore ma con la capacità di sentirsi e di far sentire a suo agio chiunque.
L'Amministrazione comunale lo ha voluto ricordare anche in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria al Principe Alberto di Monaco, il 21 giugno 2018, invitando alla cerimonia il figlio Simone Annichiarico, per non dimenticare uno dei più grandi attori italiani.

Necrologie