Altro
Arrestato

E' un 21enne il rapinatore seriale di attività commerciali

 I colpi per lo più nel dianese e nel savonese

E' un 21enne il rapinatore seriale di attività commerciali
Altro Golfo Dianese, 15 Dicembre 2022 ore 11:44

 I colpi per lo più nel dianese e nel savonese

Continua senza tregua l’attività di contrasto alla criminalità della Polizia di Stato di Imperia, lungo il solco oramai da tempo tracciato dal Questore.

A finire in manette stavolta è L. D., classe 2001, indagato  dalla Procura della Repubblica di Imperia per aver commesso, tra il 2020 ed il 2021, numerosi furti ai danni di esercizi commerciali ad Imperia, nella zona del dianese e nei comuni limitrofi del savonese.

Nei suoi confronti il G.I.P. del Tribunale di Imperia ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

A condurre le indagini, ancora una volta, ci hanno pensato gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Imperia. Sono stati loro, con un meticoloso lavoro di analisi, ad identificare e ricostruire le responsabilità del soggetto che aveva depredato oltre una decina di esercizi pubblici.

Il modus operandi era sostanzialmente similare. Il giovane, con un borsone in spalla, dopo aver preso di mira un’attività commerciale, forzava la porta d’ingresso e, in maniera fulminea, vi si intrufolava, impossessandosi del denaro che riusciva a trovare e, talvolta, anche di altri beni (sigarette, vino, ecc.); subito dopo spariva. Il tutto si concludeva in pochissimi minuti. È capitato anche che l’indagato approfittasse del fatto che l’attività commerciale fosse momentaneamente incustodita.

L’attività si inserisce nella più ampia cornice di servizi di controllo del territorio, prevenzione e repressione dei reati, di recente ulteriormente intensificati dal Questore di Imperia anche nell’ottica di contrastare il fenomeno dei furti in abitazione ed ai danni di esercizi commerciali.

Seguici sui nostri canali
Necrologie