Ventimiglia

Famiglia in quarantena sommersa dall’immondizia

"Nessuno è passato a ritirare la spazzatura". Il caso a San Secondo

Famiglia in quarantena sommersa dall’immondizia
Altro Ventimiglia, 18 Febbraio 2021 ore 18:18

Oltre al danno la beffa: come se non bastasse condividere i timori e il contagio da Coronavirus con la propria famiglia, ci si mette anche il dover convivere con l’immondizia che, inevitabilmente si produce: questa disavventura è capitata a una famiglia di San Secondo (Ventimiglia), che ha contattato Prima La Riviera.it.

 

Famiglia in quarantena: nessuno passa a raccogliere i rifiuti

Come è noto, infatti, il conferimento dei rifiuti di persone in quarantena, positive al virus, deve avvenire separatamente, con addetti che appositamente ritirano la spazzatura: questo per evitare di diffondere ulteriormente il nemico invisibile tra la popolazione. Ma cosa succede se nessuno passa a ritirare il “carico”?

 

Non sarebbe un caso isolato

Ce lo racconta Federica – in famiglia sono in quattro, ora i due bambini sono negativi e piano piano stanno guarendo tutti uno alla volta – che ha visto la sua spazzatura non ritirata. Una situazione spiacevole, racconta. Già uno è costretto in casa, in una situazione non di certo rosea, in più, per oltre 15 giorni, nessuno è passato a raccogliere i rifiuti, che si sono accumulati. ” Anche una mia amica – ha raccontato – ha vissuto la stessa esperienza. Anche a casa del suo compagno, giù a Ventimiglia, stessa storia So, peraltro, di altre segnalazioni, è una cosa che capita spesso”.

 

“Fooorse passano domani”

Quindi che cosa fare? La donna ha chiamato in comune e si è fatta passare l’Ufficio Igiene. “Mi hanno detto che mi avrebbero richiamato – spiega – e, invece, non mi ha richiamato nessuno. Quindi – continua – li ho richiamati io e mi hanno detto che fooorse ( questo preciso tono) passano domani (sarebbe il 19 febbraio, ndr). Che figura”. Insomma, conferire seguendo le norme di sicurezza è sacrosanto, però, qualcuno, potrebbe aiutare una famiglia che, evidentemente, ha già ben altri problemi a cui pensare.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli