Appuntamento in Videoconferenza

Giornata dell’Infanzia in Consiglio regionale con i ragazzi del CCR di Badalucco e Imperia

I giovani dei Consigli comunali dei ragazzi Liguri hanno incontrato l'Unicef e i legislatori liguri

Giornata dell’Infanzia in Consiglio regionale con i ragazzi del CCR di Badalucco e Imperia
Valle Argentina, 20 Novembre 2020 ore 14:57

Questa mattina, in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia, si è svolta la quinta edizione dell’incontro annuale dell’Assemblea legislativa con i rappresentanti dei “Consigli comunali dei ragazzi”, organizzato in collaborazione con Unicef. A causa dell’emergenza sanitaria l’evento si è svolto in videoconferenza.

Ragazzi del CCR in Consiglio regionale con Unicef e legislatori liguri

Hanno partecipato i rappresentanti dei “Consigli comunali dei ragazzi” provenienti dalle 3 province liguri e dalla Città Metropolitana di Genova. La “seduta” è stata aperta dal presidente del Consiglio regionale Giamarco Medusei. Hanno seguito la riunione numerosi consiglieri regionali. I ragazzi si raccontano durante la pandemia Durante l’incontro i giovanissimi sindaci e consiglieri hanno ammesso le
difficoltà di relazione con i compagni di classe e con i professori a causa della didattica a distanza e hanno confessato i propri timori e le cautele che ormai da mesi adottano negli incontri con i propri cari, in particolare con i nonni.

I progetti dei CCR

L’emergenza sanitaria non ha comunque fermato molti progetti dei Consigli comunali dei ragazzi e delle singole scuole: i ragazzi hanno
ricordato il proprio impegno per accrescere la raccolta differenziata, gli interventi compiuti per pulire spiagge e fondali marini da plastica e microplastiche, il recupero di spazi verdi, le raccolte di fondi per sostenere l’assistenza della Croce Rossa, gli approfondimenti e
conoscere meglio l’educazione civica e la cittadinanza attiva, le iniziative per praticare sport collettivi. I baby amministratori, infine, hanno presentato a Istituzioni e rappresentanti dell’Unicef alcune proposte per il futuro, fra le quali club on line per leggere i libri insieme, incontri “virtuali” con altre scuole anche di altre regioni e la possibilità di svolgere le lezioni in presenza all’aperto.

“Una lacrima di un bambino che soffre appartiene  a tutti noi”

Giacomo Guerrera, presidente emerito dell’Unicef nazionale, ha salutato i partecipanti. «Con questa simbolica giornata – ha detto –
abbiamo voluto dare un messaggio: un futuro più equo e solidale si potrà raggiungere solo con i giovani. Oggi – ha aggiunto – siamo tutti
impegnati a ribadire che i diritti dei bambini contano e vanno rispettati. Non voglio dimenticare e far dimenticare – ha concluso – che la lacrima sul viso di un bambino che soffre appartiene a tutti noi».

Tutti i CCR intervenuti

CONSIGLI COMUNALI DEI RAGAZZI

GENOVESATO
Consiglio comunale di Arenzano
Consiglio comunale di Bogliasco
Consiglio comunale di Cicagna
Consiglio comunale di Gattorna
Consiglio comunale di Mignanego
Consiglio comunale di Pieve
Consiglio comunale di Recco
Consiglio comunale di Sant’Olcese
Consiglio comunale di Sestri Levante
Consiglio comunale di Sori
Studenti della scuola primaria Mario Jessi
Studenti della scuola primaria Carducci

PROVINCIA DI SAVONA
Consiglio comunale di Quiliano

PROVINCIA DI IMPERIA
Consiglio comunale di Badalucco
Consiglio comunale di Imperia

PROVINCIA DELLA SPEZIA
Consiglio comunale di Bolano

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità