Grave migrante picchiato a sangue da un gruppo di persone a Ventimiglia

Un migrante è stato selvaggiamente picchiato, nel tardo pomeriggio, in via Tenda a Ventimiglia, pare da un gruppo di stranieri. L'uomo è stato lasciato esanime a terra, mentre gli aggressori sono riusciti, prima dell'arrivo della polizia.

Grave migrante picchiato a sangue da un gruppo di persone a Ventimiglia
Ventimiglia, 29 Settembre 2017 ore 18:24

Un migrante è stato selvaggiamente picchiato, nel tardo pomeriggio, in via Tenda a Ventimiglia, pare da un gruppo di stranieri. L'uomo è stato lasciato esanime a terra, mentre gli aggressori sono riusciti, prima dell'arrivo della polizia.

A dare l'allarme è stata una donna che abita nel quartiere, la quale ha avvisato la centrale operativa del 118, intervenuta con un equipaggio della Croce Verde Intemelia.

L'uomo è stato stabilizzato e portato in "codice rosso" in ospedale, dove i medici stanno valutando le sue condizioni. Le forze dell'ordine stanno cercando testimonianze per ricostruire la vicenda, ma soprattutto per risalire alle cause dell'aggressione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie