Altro

Insegue scippatore e lo perde nei vicoli. Lo sfogo di un imperiese

"Ero su una panchina a leggere i messaggi" Il racconto su Facebook

Insegue scippatore e lo perde nei vicoli. Lo sfogo di un imperiese
Altro Imperia, 18 Maggio 2018 ore 15:33

Ha dell'incredibile il racconto che l'imperiese Gianni F. Affida a Facebook, sul gruppo "Sei di Imperia Se", rimasto vittima di un tentativo di scippo ai danni del suo telefonino mentre tranquillamente controllava i messaggi seduto su una panchina.

Lo stesso Gianni F. Scrive" Sono seduto su di una panchina, controllo i messaggi sul cellulare. Nel mentre un ragazzo incappucciato cerca di strapparmi il cellulare di mano, senza riuscirci. Scappa, lo inseguo: lui si perde nei vicoli, ma non desisto. Me lo ritrovo - continua Gianni - a due metri, giovanissimo, faccia a faccia: chiare fattezze sudamericane". Ma il racconto non finisce qui, e neanche il rocambolesco inseguimento:" Scappa nuovamente. Lo intravvedo altre due volte senza riuscire ad avvicinarlo".

Grande frustrazione per l'uomo "La rabbia è tanta -queste sono le parole dello stesso Gianni F. - ,due schiaffoni glieli ho giurato, anche se i carabinieri non vogliono. Vorrei augurare ai buonisti di fare la stessa esperienza e vivere la stessa rabbia".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie