Triora

Malore in mountain bike, 50enne salvato dai Carabinieri

Causa del mancamento l'eccessiva fatica. Primi a soccorrere l'uomo i Carabinieri Forestali della stazione di Triora

Malore in mountain bike, 50enne salvato dai Carabinieri
Altro Valle Argentina, 22 Luglio 2021 ore 15:07

Il 14 luglio  i carabinieri della Stazione Forestale di Triora hanno prestato soccorso ad un ciclista in difficoltà durante un’escursione in mountain bike sulle Alpi liguri.

 

Carabinieri salvano biker 50enne nelle Alpi Liguri

L’uomo, un cinquantenne originario della Lombardia, stava percorrendo in discesa l’impervio tratto di sterrato del Colle di Garezzo, quando ha perso improvvisamente l’equilibrio e conseguentemente il controllo della bike. I Carabinieri forestali, impegnati in servizio di vigilanza del territorio montano, si sono accorti che qualcosa non andava e lo hanno soccorso prima che perdesse conoscenza, facendo quindi giungere sul posto personale medico. Il ciclista riprendeva conoscenza dopo l’intervento dei sanitari, che attribuivano il temporaneo malore all’eccessivo affaticamento.

Necrologie