Altro
sport

Maruska Iamundo sul podio alla finale nazionale della Coppa Italia

La competizione si è svolta al “PalaPellicone” di Ostia Lido, il “tempio” del Judo italiano.

Maruska Iamundo sul podio alla finale nazionale della Coppa Italia
Altro Ventimiglia, 26 Aprile 2022 ore 09:56

Atleta dello Judo Club Ventimiglia

Maruska Iamundo, atleta dello Judo Club Ventimiglia, ritorna alle competizioni e lo fa nel migliore dei modi conquistando un’altra medaglia a livello nazionale.

Infatti domenica 24 aprile ha gareggiato nella finale nazionale della Coppa Italia Junior/Senior ottenendo una splendida medaglia di bronzo.

La competizione si è svolta al “PalaPellicone” di Ostia Lido, il “tempio” del Judo italiano.

L’atleta è stata seguita in gara dall’allenatrice e presidente dello Judo Club Ventimiglia Antonella Iannucci.

Sei gli incontri disputati in totale da Maruska in una competizione dura e combattuta ma anche emozionante ed entusiasmante.

L’atleta ventimigliese, dopo aver combattuto con successo per diversi anni nei 52kg, è tornata alla vecchia categoria di peso dei 57kg con cui aveva ottenuto nelle categorie cadetti e junior le prime affermazioni in campo nazionale e internazionale.

Questa medaglia, seppur di bronzo, ha il sapore dell’oro, intanto perché arriva dopo tanti mesi di assenza dalle gare ma poi ripaga i tantissimi sacrifici che Maruska compie per conciliare il lavoro con gli allenamenti e infine sottolinea la classe e il carattere dell’atleta che anche in questa occasione ha sfoderato grande tecnica e tattica, combattendo con cuore, testa e grande determinazione.

A 10 anni dalla prima medaglia ai Campionati Italiani (2012), dopo averne conquistate tante addirittura in due diverse categorie di peso, essere ancora tra le protagoniste a livello nazionale è veramente una grande soddisfazione, per l’atleta, per i tecnici e per la Società di appartenenza, a dimostrazione che l’impegno, il lavoro e l’amore per quello che si fa premiano sempre!

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie