Altro
Assessore Berrino

Raddoppio Andora-Finale "Il ponente più vicino"

Ieri il primo incontro sulla progettazione dell'opera attesa da 30 anni che rivoluzionerà la rete ferroviaria ligure.

Raddoppio Andora-Finale "Il ponente più vicino"
Altro 23 Novembre 2021 ore 15:58

‘’Esprimo soddisfazione per l’esito dell’incontro sullo stato dell’arte e di progettazione del raddoppio ferroviario Finale Ligure - Andora". Così l’assessore ai Trasporti Gianni Berrino, in merito alla progettazione del raddoppio ferroviario nella tratta tra Finale Ligure e Andora.

 

Incontro sulla progettazione del raddoppio

L'incontro si è svolto ieri con l'assessore alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone insieme al Commissario straordinario per l’opera Vincenzo Macello, i sindaci del territorio, la Provincia di Savona e i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana.

 

Anche mezz'ora di viaggio in meno

Una volta realizzata, quest'opera cambierà drasticamente il modo di viaggiare verso il ponente ligure e permetterà non solo di aumentare il traffico ferroviario e di conseguenza il numero dei treni che arriveranno a Ventimiglia, ma anche di diminuire il tempo di percorrenza dai 15 a 30 minuti a seconda della tipologia dei convogli".

 

"Progettazione conclusa entro fine anno"

"Il Ponente – aggiunge Berrino - sarà più vicino a Genova, a Roma e Milano con la possibilità per i cittadini e passeggeri di poter usufruire anche dell'offerta ferroviaria del capoluogo ligure. Come auspicato anche dall’assessore Giampedrone e dal commissario Vincenzo Macello entro fine anno sarà conclusa la progettazione definitiva così da poter partire con i cantieri per un'opera attesa da oltre 30 anni, fondamentale e strategica per il nostro territorio".

Necrologie