Altro

Reati ambientali: denunciato demolitore di Taggia, irregolari 63 auto

Un autodemolitore di 46 anni, di regione Licheo, a Taggia, è stato denunciato dalla polizia stradale di Imperia per la violazione della normativa ambientale contenuta nel Dlgs 152 del 2006.

Reati ambientali: denunciato demolitore di Taggia, irregolari 63 auto
Altro Taggia, 06 Luglio 2018 ore 11:55

Un autodemolitore di 46 anni, di regione Licheo, a Taggia, è stato denunciato dalla polizia stradale di Imperia per la violazione della normativa ambientale contenuta nel Dlgs 152 del 2006. Il blitz è avvenuto con la collaborazione dell'Arpal.

E', infatti, risultato che non seguiva le prescrizioni relative allo smaltimento dei rifiuti speciali. In questo caso sono state constatate irregolarità relative a 63 vetture e 13 ciclomotori e motocicli, che non erano stati adeguatamente bonificati. Sono state trovate batterie accatastate, anziché essere smaltite.

E poi, fusti di olio esausto. Ma non è tutto. Gli agenti hanno anche trovato frigoriferi e macchinette per la distribuzione di bevande prive di autorizzazioni per lo smaltimento e classificati come rifiuti Rae.

Per lui anche un'ingente sanzione pecuniaria, che è ancora in fase di valutazione e che sarà calcolata in base alle violazioni commesse. Il titolare, comunque, si è detto disponibile a regolarizzare al più presto la propria posizione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie