Santuario Pelagos – Tutti gli avvistamenti di cetacei dell’estate 2018

Ecco la mappa degli avvistamenti di Cetacei. Nei nostri mari torna il Grampo

Santuario Pelagos – Tutti gli avvistamenti di cetacei dell’estate 2018
20 Dicembre 2018 ore 18:28

Recentemente, l’Istituto Thetys, Onlus che monitora e tutela, tra le altre cose , la presenza di cetacei nei nostri mari e punta a preservare l’ambiente marino con la diffusione della conoscenza scientifica,  ha tirato le somme della stagione appena conclusa, proponendo sul proprio sito, la mappa completa degli avvistamenti nel santuario Pelagos dell’estate 2018.

Gli avvistamenti dei cetacei nel ponente

I dati sono stati raccolti a margine  del progetto trentennale Cetacean Sanctuary Research (CSR) che raccoglie informazioni sulla presenza di cetacei nella zona più occidentale del Santuario Pelagos, a cavallo tra Costa Azzurra, Corsica e Riviera dei Fiori. Ecco la mappa che l’Istituto Tethys a compilato con i vari avvistamenti, la distanza dalla costa e la profondità delle acque. Ad ogni specie corrisponde un colore diverso

L’analisi dei dati mostrerebbe la continuazione del trend positivo che la presenza di cetacei nel Ponente Ligure sta registrando, dopo il boom di avvistamenti registrato nel settembre del 2017, anche grazie all’attuazione di nuovi progetti. Uno di questi ha evidenziato il ritorno di un cetaceo che si temeva ormai scomparso nel Mar Ligure.

Progetto Cetacei FAI attenzione

I dati raccolti vanno infatti sommati agli avvistamenti, circa 550, che sono pervenuti all’Istituto tramite il progetto Cetacei FAI Attenzione, finanziato dal Fondo Ambientale Italiano (FAI) in seguito alla candidatura del santuario Pelagos a Luogo del Cuore FAI, lanciato lo scorso maggio. Il progetto, in sintesi un compendio per la condotta in caso di incontro e avvistamento, con la possibilità di segnalare l’avvistamento, ha prodotto due grandi risultati.

La quantità di segnalazioni pervenute ha permesso a Tethys di allargare il campo di ricerca oltre il Mar Ligure e il Mar Tirreno, praticamente in tutti i mari d’Italia. Ed inoltre, nel Santuario Pelagos è tornato il Grampo, quattro le segnalazioni pervenute con Cetacei FAI Attenzione

Ecco gli avvistamenti FAI 

 

Il ritorno del Grampo

Il Grampo è una specie di delfino una volta molto comune nel Santuario Pelagos. Nei primi anni di attività l’Istituto Thetys ne avvistata parecchi: tuttavia la presenza del cetaceo nelle nostre acque è andata scemando con il passare degli anni fino alla totale scomparsa. Una notizia incoraggiante arriva con i dati pubblicati da Tethys: quattro gli avvistamenti, tre nel genovese ed uno ad opera di un pescatore nel ponente ligure. I ricercatori Tethys hanno accolto positivamente questi avvistamenti: l’inizio del timido ritorno del Grampo nel Mar Ligure.

Leggi Qui le altre notizie de La Riviera

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei