Altro

Torna Librandosi: festival del libro e della cultura tra i vicoli della Pigna

Tutto pronto per la settimana edizione di Librandosi: di seguito il programma completo del festival sanremese

Torna Librandosi: festival del libro e della cultura tra i vicoli della Pigna
Altro Sanremo, 24 Maggio 2018 ore 14:46

Domenica 27 maggio si rinnova l'appuntamento di Librandosi, la settima edizione della Festa del Libro e della Cultura Locale organizzata tra i vicoli e le piazzette della Pigna.

Torna Librandosi: festival del libro e della cultura tra i vicoli della Pigna

L'iniziativa è organizzata in ricordo del dottor Antonio Semeria dal Capitolo della Cultura, ovvero il progetto che unisce tre associazioni con sede in piazza Capitolo: l'Accademia della Pigna, il Circolo Ligustico e il Centro Studi Musicali Stan Kenton.

Il programma

Molti sono, anche quest'anno, i motivi dinteresse dell'evento, specialmente per coloro che vogliono addentrarsi nella storia e nelle tradizioni, nella poesia e nell'arte in genere. Ecco in sintesi il programma della giornata.

Un prologo al mattino alle 11 consiste nel ritrovo al Cimitero Monumentale della Foce per rendere omaggio alla tomba dello scrittore inglese Edward Lear, in compagnia delleditore Roberto Laruffa.

Il pomeriggio invece, in piazza Capitolo, la manifestazione si aprirà alle ore 16 con l'intitolazione della Mediateca della Pigna al nome di Valerio Venturi, critico musicale e scrittore recentemente scomparso, con la scopertura di una targa e la collocazione di un ritratto realizzato dall'artista sanremese Larry Camarda.

Presso la Pinacoteca Semeria di Via Capitolo si proseguirà con la presentazione dell'undicesimo Quaderno dell'Accademia della Pigna, un testo dell'indimenticato politico e avvocato Nino Bobba, personaggio che verrà presentato dall'avvocato e scrittore Luca Fucini. A seguire, nella stessa sala, verrà illustrata la figura di Edward Lear e dei suoi rapporti con la Calabria e con la Liguria, grazie all'intervento dell'editore Roberto Laruffa e dell'Accademico della Pigna Alfredo Moreschi.

Alle ore 17 ci si sposterà nella sala riunioni del Circolo Ligustico in piazza Capitolo dove il musicologo Freddy Colt presenterà il volumetto Canzoni sanremasche di Carlo Alberto, quinto volume della collana I Cigni curato da Marilena Vesco con la prefazione del dialettologo e poeta Aldo Bottini. Si tratta della prima raccolta completa del canzoniere dialettale degli anni Trenta con i testi dei brani scritti dal cittadino benemerito. Rimanendo in argomento di dialetto, si proseguirà con la presentazione del libro Glossario etimologico del dialetto di Taggia, edito da Philobiblon, incontrando gli autori Costante Lanteri e Silvano Balestra.

Durante il pomeriggio negli spazi allaperto e al chiuso delle biblioteche della Pigna sarà in funzione un mercatino del libro doccasione, il book-crossing e una piccola esposizione bibliografica sul poeta-soldato Giosuè Borsi, caduto nella Prima guerra mondiale. A conclusione del pomeriggio, in piazza Capitolo, l'attore Max Carja leggerà alcune novelle ironiche e grottesche di questo autore.

Lingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie