Attualità

CNA Autoriparatori successo per i nuovi corsi in collaborazione con Fortec

Il mercato dell’autoriparazione è in continua evoluzione ed è necessario essere al passo con il cambiamento

CNA Autoriparatori successo per i nuovi corsi in collaborazione con Fortec
Attualità Imperia, 12 Novembre 2021 ore 10:46

Sempre più partecipati i corsi di formazione ed aggiornamento dedicati al mondo dell’autoriparazione targati CNA Imperia e FORTEC, da anni partner esclusivo della formazione nel settore automotive. Tre serate in tre sedi diverse, Imperia, Sanremo e Bordighera che hanno coinvolto oltre 100 partecipanti per approfondire le tematiche legate alla gestione dei veicoli ibridi ed elettrici: non solo teoria, ma anche attività pratiche, per capire come meglio muoversi in questa nuova frontiera dell’automotive.

"Il mercato dell'autoriparazione è in continua evoluzione"

"Il mercato dell’autoriparazione è in continua evoluzione ed è necessario essere al passo con il cambiamento. CNA assieme a FORTEC accetta la sfida e si pone al fianco degli autoriparatori con obiettivi concreti e proiettati al futuro: la formazione continua gioca un ruolo fondamentale per sfruttare nuove opportunità», dichiara Luciano Vazzano, Segretario CNA Imperia. Ma qual è il segreto di un tale successo? «Gli autoriparatori si trovano spesso davanti a difficoltà e dubbi specifici e si concentrano su quelli. La formula che abbiamo studiato con Fortec invece copre un aggiornamento formativo a 360°: i nostri corsi fanno parte di un progetto strutturato, che coinvolge tutti gli aspetti del mondo dell’autoriparazione, ovviamente partendo dallo studio dei problemi che l’autoriparatore affronta ogni giorno in officina".

Presenti agli incontri i nuovi Presidenti di Mestiere, per i Meccatronici Dario Cassini di Cassini Renato Snc, anche Portavoce Regionale e per le Carrozzerie e centri di revisione Alessandro SGRO' di Unicar, che commentano, "Siamo innanzitutto grati alla CNA Imperia che ci ha dato questa opportunità. Per questo siamo associati alla CNA: perché è un’Associazione attenta ai bisogni delle imprese; perché oltre a rappresentarci in tutte le sedi istituzionali per difendere gli interessi delle nostre imprese, organizza tante attività e tanti servizi vicino a noi. In particolare apprezziamo, come in questo caso, l’attività informativa e formativa che ci consente di essere sempre aggiornati per offrire ai clienti i servizi di cui necessitano con serietà e professionalità: elementi indispensabili per poter continuare ad operare e poter competere nel mercato dell’autoriparazione”.

E controbatte Vazzano, "Riprendiamo il percorso della formazione qualificante, che da tanti anni ci offre grandi opportunità e soddisfazione, attraverso i nostri partner di fiducia, dedicando impegno e tempo verso i nuovi ambiti tecnologici richiesti dal mercato. Insieme con Fiorenzo Tirotta e Roberto Gaggini di FORTEC, vogliamo affrontare sempre nuove sfide per far fronte ai cambiamenti in atto e rispondere efficacemente alle nuove esigenze della tecnologia. Questo ciclo di appuntamenti è stato anche occasione per presentare e mettere a calendario le attività formative e sindacali di mestiere previste per il 2022: un momento di forte condivisione tra gli autoriparatori CNA, l’Associazione territoriale e le grandi competenze tecniche dei nostri partner di fiducia".

Foto

8 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie