Attualità
La donna ha 103 anni

Dalla Spagnola al Covid: terza dose per nonna Battistina

Dose booster, accettata con "Convinzione e decisione", per l'ultracentenaria testimone di due pandemie.

Dalla Spagnola al Covid: terza dose per nonna Battistina
Attualità Sanremo, 03 Dicembre 2021 ore 14:43

Nonna Battistina Borfiga, di Sanremo, 103 anni, è nata quando, nel Vecchio Continente imperversava l'altra grande pandemia di cui alcuni di noi sono stati testimoni: l'influenza Spagnola.

 

 

Terza dose per nonna Battistina

Di recente, personale dell'Azienda Sanitaria Imperiese si è recato presso l'abitazione di Battistina per somministrarle la terza dose "booster" di vaccino anti-Covid.

 

 

"Convinzione e decisione"

Battistina ha testimoniato due pandemie globali, con il dolore, la paura, le lacrime e la corsa dell'umanità intera per sconfiggere il nemico invisibile. Forse anche per questo - ricordando i 50 milioni di morti della Spagnola - , come si legge in post Asl, la donna ha accettato il vaccino con "Convinzione e decisione".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie