Attualità
Adventouring

In moto da Sanremo a Sestriere

Tutto pronto per la diciassettesima Hat. La cavalcata non competitiva sulle Alpi Liguri per fare "turismo-avventura"

In moto da Sanremo a Sestriere
Attualità 02 Settembre 2022 ore 12:31

Tutto pronto per la quattoricesima Hardalpitour, la sfida in moto per raggiungere Sestriere (non competitiva), in moto, su strade meno battute, spesso sterrate, alla scoperta del territorio secondo la formula del turismo esperienziale "adventouring".  L'evento presentato in conferenza stampa alla presenza di Nicola Poggio, uno degli organizzatori dalla Hat insieme a Corrado Capra e l'assessore al turismo sanremese Giuseppe Faraldi. 

 

600km sulle Alpi Liguri

La sfida, alla settima partenza da Sanremo, al via  sabato alle 10 e raggiungerà Sestriere dalle 11 alle 18. A chi avrà toccato tutti i punti presenti sul percorso, andrà l'attestato "del 100%". La traversata si compie, per ragioni di sicurezza, in team, accompagnati da un tracker GPS. Il percorso totale è di quasi 600 km. Esiste una categoria, in partenza da stasera, con 800 km di sfida.

 

"Fare turismo avventura"

L'obiettivo è fare turismo, spiega Nicola Poggio, uno degli organizzatori. Ad ogni partecipante viene consegnata una brochure con le informazioni su parecchi dei 55 comuni attraversati, con ristoranti, hotel e punti di interesse. Da quest'anno anche un elenco dei produttori locali.

 

Quasi 500 iscritti

A Sanremo, con quasi 500 iscritti, sono previste corca 1000 presenze per le fasi di partenza dei percorsi. "Un'esperienza per avvicinare - ha spiegato l'assessore al turismo di Sanremo, Giuseppe Faraldi-due territori, la Liguria e il Piemonte, vicini, ma distanti". Tra le presenze previste a Sanremo, circa il 60% di coloro che arriveranno nella città dei fiori sono stranieri.

La Hat Sanremo Sestriere

La  Hat Sanremo– Sestriere, già nota come  Hardalpitour, è  un viaggio/cavalcata attraverso le Alpi di Liguria e Piemonte da affrontare  senza ambizione agonistica, ma condividendo la passione per la moto e volto alla riscoperta dei percorsi sterrati e strade a fondo naturale delle Alpi. La sua caratteristica principale, che la differenzia da tutti gli altri eventi motociclistici di adventouring, è la guida in notturna.

Per questo sono richieste autonomia e responsabilità: ogni partecipante valuterà liberamente i tracciati previsti forniti, potrà fermarsi per riposarsi nei punti di ristoro   dislocati lungo tutto il percorso, per arrivare alla meta di Sestriere.

 

Le categorie

Anche quest’anno ci saranno quattro categorie:

la HAT Vintage, riservata alle moto immatricolate prima del 1984
la HAT Discovery, un “entry level” con percorso diviso in due giornate, senza la guida in notturna
la HAT Classic, la tradizionale cavalcata di 24 h con guida notturna
la HAT Extreme, dedicata ai più ardimentosi, con 36 h di guida e due notturne, con numero di partecipanti limitato.
La  HAT SANREMO – SESTRIERE  avrà luogo dal 2 al 4 settembre 2022.
Il luogo di ritrovo e partenza sarà SANREMO, l’arrivo a SESTRIERE.

 

 

Il percorso

Classic 580 km circa di cui 60% su strade sterrate - HAT Discovery 170 + 260 km di cui 60% su strade asfaltate e 40% su strade sterrate - Extreme 900 km di cui 70% su strade sterrate - Vintage 30% percorso su starde terrate

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie