Attualità
Nuova opera

Iniziati i lavori del nuovo ponte sul Prino a Imperia

La durata complessiva dei lavori è stimata in 210 giorni

Iniziati i lavori del nuovo ponte sul Prino a Imperia
Attualità Imperia, 21 Ottobre 2022 ore 08:20

Ha preso il via  la realizzazione del nuovo ponte sul Prino in località Piani ad Imperia. È stata infatti firmata la consegna dei lavori all’impresa Preve di Roccavione (CN), che si è aggiudicata la gara con un ribasso del 13,56%. L’intervento è finanziato con fondi del Dipartimento nazionale della Protezione Civile per un importo complessivo di 1 milione e 700 mila euro.

La nuova opera, che sostituirà - previa demolizione - il ponte esistente, sarà più ampio di quello attuale, con una larghezza carrabile pari a 7 metri, a cui si aggiungeranno ulteriori 4 metri, ripartiti sui due lati, dedicati ai corridoi ciclo-pedonali. Il nuovo ponte di Piani sarà inoltre realizzato con un’unica campata, eliminando così le due attuali due pile in alveo in modo da aumentare il deflusso delle acque in caso di eventi meteo avversi.

Secondo il cronoprogramma dei lavori, in una prima fase l’attività dell’impresa non avverrà in loco, ma prevederà un pre-assemblaggio del nuovo impalcato che poi sarà trasportato per la posa. La durata complessiva dei lavori è stimata in 210 giorni.

“In questi anni abbiamo ottenuto finanziamenti e investito risorse per opere di messa in sicurezza del territorio e di difesa della costa superiori ai 20 milioni di euro. Penso, ad esempio, ai Moli lunghi di Oneglia e Porto Maurizio, diventati autentiche “passeggiate nel mare”, alla ricostruzione dell’ex Tiro al volo, alla nuova scogliera di Borgo Foce, agli importanti lavori sulle spiagge del Prino che partiranno a breve. Il nuovo Ponte di Piani si inserisce in questo lavoro di superamento delle criticità esistenti, che abbiamo trasformato in opportunità per riqualificare aree significative della nostra città. Il progetto di quest’opera è innovativo e di livello. Confido che contribuirà, insieme a un’ulteriore estensione della ciclabile a cui stiamo lavorando, alla crescita turistica di Piani. Inoltre contiamo di procedere alla realizzazione di un nuovo ponte anche a Borgo D’Oneglia. Abbiamo già ottenuto il finanziamento per la progettazione esecutiva e i tecnici sono al lavoro per quell’opera altrettanto importante”, commenta il sindaco Claudio Scajola.

“È un’opera di riqualificazione e messa in sicurezza che era attesa da decenni. C’è stata grande attenzione, in fase di progettazione, nel coniugare la riduzione di rischi idraulici con un ponte che si inserisse in maniera armonica con il paesaggio circostante. Ci sarà la possibilità di passare in sicurezza per le auto, per i pedoni e per le biciclette, collegandosi con il percorso ciclabile realizzato in Via Ballestra. È un ulteriore segno di attenzione verso i nostri antichi borghi”, dichiarano l’assessore ai Lavori Pubblici Ester D’Agostino e il consigliere delegato Giovanni Montanaro.

Seguici sui nostri canali
Necrologie