Attualità
Morte di Canale

La commovente lettera di Eleonora per il suo nonno Giuseppe

L'uomo, 80 anni, è deceduto la settimana scorsa a Ospedaletti città dove viveva

La commovente lettera di Eleonora per il suo nonno Giuseppe
Attualità Sanremo, 09 Aprile 2022 ore 07:44

Morte di Giuseppe Canale

Giuseppe Canale è deceduto la settimana scorsa a 80 anni. Nato in Calabria ha trascorso gran parte della sua vita a Ospedaletti dove ha incontrato l'amore della sua vita Nerina. A qualche giorno di distanza dal funerale la nipote Eleonora ha voluto mandarci questa bella lettera dedicata al suo adorato nonno

"Mi hanno insegnato che alle persone si dice da vivi quanto li si abbia amati, e credo di averlo fatto.

Ma visto il mio amore folle per le parole, volevo dedicare qualche riga per mio nonno Giuseppe Canale che non c'è più da poco.
Ho in mano una foto, te l'ho fatta il giorno del tuo ultimo compleanno dove sei seduto insieme a nonna e sorridi, e io ti ricordo così.
Perché la cosa che ho sempre avuto nel cuore sono le risate fatte alle cene di famiglia, o quando io ero più piccola e si giocava insieme.
Ho sempre ammirato i 62 anni di matrimonio con nonna, qualcosa che per me rimane ancora un mistero in quanto piccola, ma l'amore vero era anche nelle voci più alte per sentirsi meglio che io soprannominavo sempre "La versione moderna di Sandra e Raimondo, tra apparecchi acustici e WhatsApp con i messaggi della buonanotte"
Io credo fortemente che una persona vive finché ci sarà qualcuno a ricordarla, in qualunque modo.
Io posso ricordarti fissando nella mente l'immagine di te capo tavola che facevi le tue amate parole crociate, per un periodo anche con un uccellino sulla spalla, che era diventato il tuo migliore amico, bellissimi!
Posso ricordarti innamorato della tua terra natia, ma anche della regione di nonna che hai fatto tua amando le estati nella casa in montagna, e la bellezza della natura.
Tra una moto, una settimana enigmistica e le tue bretelle che non mancano mai so che ti stai divertendo, libero dagli acciacchi che la vita ti ha posto davanti fino a farti passare dall'alto lato
Sono sempre stata cinica, ma con te negli ultimi mesi ho imparato il valore di dire "Ti voglio bene" più spesso.
Per sempre
La tua "cocca" Eleonora"
Seguici sui nostri canali
Necrologie