Attualità
Varie

Lite tra i vicoli, un uomo viene ucciso da una freccia

Omicidio a Genova: esasperato dagli schiamazzi un uomo scaglia una freccia contro due uomini che stavano litigando, uccidendone uno

Lite tra i vicoli, un uomo viene ucciso da una freccia
Attualità Imperia, 02 Novembre 2022 ore 17:19

Un uomo di 41 anni è morto poche ore fa a Genova dopo essere stato colpito da una freccia scagliata questa notte, nel centro storico di Genova.

Artigiano sessantenne arrestato per omicidio

L'uomo, un peruviano di nome  Javier Alfredo Romero Miranda, verso l'1,30 stava litigando con un connazionale e le loro urla hanno risvegliato gli abitanti della zona. A questo punto da poco residente in zona, esasperato dal rumore, avrebbe iniziato a inveire contro i due da una finestra per farli smettere e ne sarebbe seguito un violento alterco al termine del quale l'uomo avrebbe scagliato una freccia utilizzando un arco di sua fabbricazione. Romero Miranda, colpito al ventre, è spirato al San Martino dopo essere stato operato mentre il suo aggressore, un artigiano di 63 anni di nome Evaristo Scalchi, è stato arrestato per omicidio. All'interno della sua abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto altri due archi e una sessantina di frecce sempre artigianali che sono stati prontamente sequestrati.

Seguici sui nostri canali
Necrologie