Attualità
Giunta comunale

Nuova ringhiera da 63mila euro a Bordighera

Ecco le lavorazioni e il quadro economico per la lavorazione. Alta tensione e ferrovia complicano il tutto

Nuova ringhiera da 63mila euro a Bordighera
Attualità Bordighera, 12 Dicembre 2022 ore 14:57

La Giunta Comunale di Bordighera ha approvato lo studio di fattibilità dell’intervento urgente di sostituzione con adeguamento della ringhiera lungo il lato sud di via Arziglia al confine con la linea ferroviaria, nel tratto compreso tra via Cornice dei Due Golfi e la galleria di Punta Migliarese. Il quadro economico per le lavorazioni per la nuova ringhiera è di 63mila euro.

 

Nuova ringhiera da 63mila euro

Il progetto comprende diverse lavorazioni, tra cui la ricostruzione del cordolo testa muro e la posa della nuova ringhiera per uno sviluppo di circa 45 metri. Essa sarà realizzata in adeguamento alla normativa in merito alla sicurezza UNI 10809 e sarà protetta dagli agenti ambientali mediante un trattamento anticorrosivo con zincatura a caldo, al fine di garantirne la durabilità soprattutto in considerazione della vicinanza al mare. Sono inoltre previste opere manutentive ai tratti di ringhiera adiacente per un tratto di circa 90 metri (spazzolatura, trattamento antiruggine e finitura a smalto).

In concomitanza del cantiere non sarà necessario interrompere il transito ferroviario grazie alla creazione di una “linea vita” che consentirà di effettuare i lavori in assenza di ponteggi fissi.

 

Intervento difficile, ferrovia e alta tensione nelle vicinanze

“Un intervento certamente urgente ma che ha richiesto approfondite valutazioni in ragione della prossimità della sede ferroviaria e della linea dell’alta tensione.” commenta l’Amministrazione. ​

Seguici sui nostri canali
Necrologie