Attualità
Politica

Provincia, le dimissioni di Dellerba al suo posto Ingenito

Claudio Scajola: "Ho sempre ritenuto e ritengo Luigino Dellerba una persona per bene. Non so cosa possa essere successo, ci sono tante cose che mi lasciano perplesso"

Provincia, le dimissioni di Dellerba al suo posto Ingenito
Attualità Imperia, 20 Giugno 2022 ore 11:37

Questa mattina, in consiglio provinciale Claudio Scajola ha letto la lettera di dimissioni dalla carica di consigliere e vice presidente di Luigino Dellerba a causa delle indagini per tangenti che hanno portato al suo arresto. Dimettendosi dalla carica di sindaco di Aurigo è decaduta automaticamente la sua carica in Provincia. Al suo posto, entra come consigliere in Provincia, Vittorio Ingenito, sindaco di Bordighera.

Nel corso dell'assise il presidente della Provincia, Claudio Scajola, ha comunicato di aver controllato l'affidamento di lavori alla ditta Edilcantieri, coinvolta nelle indagini per tangenti. L'ente Provincia ha assegnato alla ditta imperiese appalti per una spesa complessiva di 357mila euro negli ultimi 3 anni (dal 2020 al 2022) come già pubblicato da La Riviera alcune settimane fa.

Vittorio Ingenito: "E' un grande onore far parte di questo consiglio provinciale, cercherò di apportare la mia esperienza e naturalmente nei primi consigli cercherò di ascoltare e apprendere quali sono le dinamiche dei consigli stessi".

Claudio Scajola: "Ho sempre ritenuto e ritengo Luigino Dellerba una persona per bene. Non so cosa possa essere successo, ci sono tante cose che mi lasciano perplesso. C'è un'inchiesta in corso, non si interferisce, si rispetta e si vedrà cosa dirà - e aggiunge - oggi il momento è triste, aver letto la lettera delle sue dimissioni".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie