Attualità
Taggia

"Quando il balckout di Facebook ti salva dall'assalto degli studenti"

Scuole ancora chiuse o no? Decine gli studenti che avrebbero voluto chiederlo al sindaco Conio, nel "vuoto" social durato più di cinque ore.

"Quando il balckout di Facebook ti salva dall'assalto degli studenti"
Attualità Taggia, 05 Ottobre 2021 ore 15:07

Ironico post - comparso sulla pagina FB del sindaco di Taggia, Mario Conio - che scherza sul blackout globale dell'impero di Zuckerberg, con Whatsapp, Facebook e Instagram down contemporaneamente su scala mondiale e "l'assalto degli studenti" desiderosi di conoscere se - a causa dell'allerta meteo - le scuole avessero (oggi, martedì 5 ottobre), aperto i battenti.

 

 

Decine di richieste

"Quando il blackout di Facebook ti salva dagli studenti" commenta ironico il primo cittadino postando uno screenshot che mostra le decine di richieste da oarte dei giovani, che collimano in un'unico grande quesito "Ma domani si va a scuola?"

 

Il blackout dell'universo Zuckerberg

Nella serata di lunedì 4 ottobre, per ragioni che non sono ancora chiare in maniera assoluta, il colosso di Menlo Park, Facebook e le sue app correlate, Whatsapp e Instagram sono crollate con migliaia di segnalazioni di malfunzionamento in tutto il pianeta e i conseguenti disagi per milioni di utenti delle piattaforme social di Mark Zuckerberg. Il blackout è durato più di 5 ore, costringendo, ironia della sorte, i dirigenti di Facebook a scusarsi pubblicamente sul social network rivale, Twitter. Secondo quando racconta Santosh Janardhan, vicepresidente delle infrastrutture di Facebook, le cause scatenanti il crollo mondiale dei social network, andrebbero ricercate in non meglio identificate modifiche alle configurazioni dei router che coordinano il traffico tra le banche dati del colosso della comunicazione, producendo un devastante effetto a cascata che ha travolto come una slavina tutto il traffico di informazioni che, quotidianamente, le app smovono in tutto il pianeta.

 

 

 

 

Necrologie